Il tecnico Lorenzo Nitti, FOTO: LUCIA MELCARNE
L'Intervista

Cmb Matera - Nitti a MS24: "Non pronti per questo tipo di partite. Il lavoro? Finalmente qualche recupero, da domani si fa sul serio"

"Credo sia stato molto importante confrontarsi contro una squadra di massima serie dopo i primi due test disputati contro squadre di Serie B. Era molto importante confrontarsi su aspetti importanti contro avversari ben più quotati", sono le parole del tecnico Lorenzo Nitti che a MateraSport24.it analizza il test amichevole di ieri pomeriggio in quel di Manfredonia e le indicazioni che ha potuto avere.

"Fare un giudizio sulla partita di ieri è davvero difficile perché non eravamo una squadra in grado di poter affrontare una partita di Serie A. Avevamo ben sei disponibili, a questi si è aggiungo anche Josete pochi minuti dopo il match. A quel punto non avevo nemmeno i giocatori nei miei ruoli, non avevo più una squadra. C’erano tanti bravi giocatori che in campo hanno davvero dato tutto, abituandosi a competere a grandi livelli. Era anche difficile provare qualcosa. Sono contento dell’atteggiamento dei ragazzi. Oitomeia ed Hrkac hanno fatto bene nonostante siano appena arrivati. E tutti i ragazzi italiani, compresi gli under, si sono spesi davvero bene. Secondo tempo? Devo ringraziare il Manfredonia che nella ripresa ha acconsentito a giocare solamente 10 minuti effettivi perché non eravamo proprio in condizione per poter proseguire.", continua Nitti.

A tre settimane dall’inizio del campionato a che punto è il Cmb Matera? Ecco Nitti: "È complicato fare un bilancio. Posso dire che la nostra vera preparazione comincia domani. Recuperiamo anche Pulvirenti e Leitao e con Hrkac e Oitomeia ho la possibilità di lavorare con un gruppo squadra più folto che mi possa consentire di lavorare anche dal punto di vista tattico. Sappiamo che è una situazione molto complicata. Perché i ragazzi e il Cmb Matera sono abituati a questo tipo di difficoltà e sicuramente ci faremo trovare pronti per l’inizio del campionato".

Cmb Matera - Primo ko pre-season a Manfredonia: biancoazzurri incerottati ma mai domi. La cronaca
La Diretta: Brienza-MateraGrumentum 1-5 - Finisce qui! Incredibile partenza biancoazzurra: firmato un bel pokerissimo. Rivivi il match
Roberto Chito
Giornalista pubblicista dal 2016. Direttore responsabile di MateraSport24.it, sito d'informazione sullo sport materano con notizie in tempo reale e sempre aggiornate