Hp Matera - Botta e risposta infinito contro il Prato: l'allungo finale è un'illusione, arriva un pari. La cronaca

Scritto da Roberto Chito  | 

La squadra dell'Hockey Pattinaggio Matera, FOTO: FONTE WEB

L’Hockey Pattinaggio Matera porta a casa un punto contro il Prato e aggancia al terzo posto i cugini della Roller e Sarzana. Nel pirotecnico 6-6 contro Prato non bastano le quattro reti di Nicola Santochirico e le due di Luca Santeramo per avere la meglio dei toscani lanciati dalla tripletta di Barbani. Un risultato importante per la squadra biancoazzurra, in lizza per posizioni di vertice.

Primo tempo che vede il botta e risposta fra Hp Matera e Prato. Toscani che passano in vantaggio con Barzocchi per poi essere ripresi da Santeramo. Poco dopo, Barbani firma il nuovo vantaggio per Prato. Puntuale arriva il 2-2 di Santochirico. A fine primo tempo, invece, è Barzocchi a firmare il nuovo allungo. Ottima risposta dell’Hp Matera che con Santochirico trova il nuovo pareggio. Poi, con Santeramo firma il 4-3 con il quale si va al riposo.

Nella ripresa, non cambia l’equilibrio perché Prato la ribalta subito. Baldesi trova il pareggio, poi Barbani firma il 5-4 per i suoi. Biancoazzurri che tornano nuovamente alla ribalta, illudendosi di trovare l’allungo decisivo. Perché la doppietta di Santochirico in quasi sei minuti porta l’Hp sul 6-5. Prato non demorde e nel finale, con Santoro trova il 6-6 definitivo.

      

IL TABELLINO

HP MATERA-PRATO 6-6

RETI: al 8'06" pt Barzocchi (P), al 10'59" pt Santeramo (M), al 13'00" pt Barbani (P), al 14'07" pt N. Santochirico (M), al 17'26" pt Barzocchi (P), al 17'37" pt N. Santochirico (M), al 18'32" pt Santeramo (M), al 1'27" st Baldesi (P), al 5'12" st Barbani (P), al 5'52" st N. Santochirico (M), al 12'11" st N. Santochirico (M), al 20'50" st Santoro (P).

HP MATERA: Xiloyannis, Santeramo, Piozzini, Corrado, Clemente, Di Francesco, N. Santochirico, Cirilli, Chieco. Allenatore: E. Santochirico.

PRATO: Vespi, Barbani, Baldesi, Lorenzini, Barzocchi, A. Poli, Santoro, Mugnai, Cpuano, Sassetti. Allenatore: Bernardini.

ARBITRO: Roberto Toti di Salerno.

ESPULSIONI: al 14'21" pt Santeramo per 2' (M), al 18'32" pt Barbani per 2' (M), al 22'26" pt Mugnai per 2' (P).