Cmb Matera - Weber a MS24.it: "Squadra rinforzata, idee non cambiano. L'avvio? Difficile, vogliamo partire bene"

Scritto da Roberto Chito  | 
Il portiere Miguel Weber, FOTO: DIVISIONECALCIOA5.IT-LIBRALATO

"Nella nuova stagione potete aspettarvi lo stesso Cmb Matera di sempre. Cioè, una squadra che darà battaglia su ogni campo e se la giocherà a viso aperto contro ogni avversario, come fatto nell’ultima stagione". Sono le parole di Miguel Weber, portiere del Cmb Matera che a MateraSport24.it parla della nuova stagione dei biancoazzurri che si appresta a cominciare.

"Come la scorsa estate la società ha ritenuto opportuno di apportare dei cambiamenti. Posso dire che la squadra è stata rinforzata e sono stati acquistati dei giocatori davvero importanti. La nostra speranza è quella di far bene nel corso della stagione. Poi, alla fine, faremo i conti. I nuovi compagni? Posso dire che l’impatto è stato molto positivo. Però, non siamo ancora al competo, visto che mancano anche i giocatori argentini che si stanno giocando il mondiale", continua il portiere biancoazzurro.

L84, Pesaro, Napoli, Catania e Sandro Abate: parte così il campionato del Cmb Matera. Un inizio davvero insidioso come sottolinea anche Weber: "Sì, abbiamo un avvio di campionato davvero molto duro. Il nostro obiettivo è quello di partire comunque bene. E per far sì che questo accada servirà compattezza e molta attenzione a tutti i dettagli sia in campo che fuori".

"Se la Serie A di quest’anno sarà più competitiva di quella dello scorso anno lo scopriremo solamente durante la stagione. Sicuramente, i presupposti affinchè sia un campionato avvincente ci sono tutti. Di sicuro, sarà un torneo con un futsal di altissimo livello", conclude Weber sulla nuova Serie A che si appresta a cominciare.