Le Notizie

Cmb Matera - Le ultime: Nitti senza tre pedine importanti. Si spera in un recupero lampo

Roberto Chito Roberto Chito
18.02.2021 17:55

Il pivot Well in azione, FOTO: CMBFUTSALTEAM.IT-SAVINO

Al momento le defezioni sono tre. Nessun recupero lampo per capitan Cesaroni e il bomber Wilde. Nel big match contro l’Italservice Pesaro, il tecnico Nitti deve rinunciare a due pedine fondamentali che sono partiti praticamente sempre titolari nel quintetto in questa stagione. Assenze che pesano contro un avversario che sta davvero molto bene.

A loro, si aggiunge anche Bizjak per squalifica. Nel pre-partita, poi, si capire se il pivot Well potrà prendere parte al match. Ovviamente, il brasiliano arriva da un infortunio e nonostante possa scendere in campo, bisogna essere abili a dosarne l’utilizzo per evitare eventuali ricadute. Un po’ come bisognerà continuare a fare con Ramon. L’italo-argentino, a Mantova ha giocato più del dovuto e come ha ribadito nell’intervista concessa a TuttoMatera.com, gli manca quella fase intermedia.

Dunque, anche qui, nonostante l’ex Real Rieti e Cdm Genova ci sarà, non bisogna correre rischi. Recuperato anche il centrale Isi, che dopo due partite sembra stare davvero bene ed essere pronto a dare un contributo davvero significativo al match di domani sera. Dunque, senza Cesaroni, Wilde e Bizjak e con la speranza che ci possa essere Well. Il tutto, nella speranza che l’emergenza infortuni dia finalmente una tregua.

Verso Cmb Matera-Italservice Pesaro - Honorio: "Con noi danno sempre tutti di più. Obiettivo? Arrivare primi"
Cmb Matera - Nitti a tM.com: "Entriamo nella fase decisiva per i play-off. Pesaro? Nessun timore"
Roberto Chito
Giornalista pubblicista dal 2016. Direttore responsabile di MateraSport24.it, sito d'informazione sullo sport materano con notizie in tempo reale e sempre aggiornate