L'esultanza delle biancoazzurre, FOTO: ALBERTO VANELLI-FISR.IT
Le Notizie

Roller Matera Femminile - E sono due su due: battuta anche Modena e prima mini fuga stagionale. La cronaca

Meglio di così non poteva andare. Seconda vittoria consecutiva in poche ore e allungo in classifica. Dopo la facile vittoria sul Forte Versilia, la Roller Matera si impone anche in Emilia-Romagna. Battuta 6-2 anche Modena e più sei in classifica sul Valdagno con le biancoazzurre che mettono sempre più nel mirino il titolo.

Nonostante la stanchezza per il match giocato in Toscana solo alcune ore prima, la Roller Matera parte comunque molto forte. Passano pochissimi minuti e prima Yacanto, poi Maniero mettono già il match sui binari giusti. Due a zero e partita ormai aperta. Modena prova a reagire ma le biancoazzurre a 6 minuti dal riposo trovano anche la terza rete sempre con Yacanto. Questa volta, però, le emiliane riescono a pungere. A 3:22 dalla fine del primo tempo è Sartori che riapre il match.

Nella ripresa, però, ancora una volta sono le biancoazzurre che allungano nuovamente con Maniero, anche lei autrice di una doppietta. A 5:12 dalla fine del match, è Lapolla che firma il pokerissimo, trovando il 5-1 e chiudendo di fatto i giochi. Modena ha subito la reazione: Alvarez accorcia. Nel finale, però, è Luisa Lamacchia a trovare il definitivo 6-2 che regala alle ragazze di Antezza un successo fondamentale in ottica titolo.

MateraGrumentum - Finamore: "Il match più fisico di tutti. Bravi a restare in partita, maturità che ci sta premiando"
Eccellenza - La 25a giornata: domenica il primo verdetto? E la Vultur blinda la seconda piazza. Risultati e classifica
Roberto Chito
Giornalista pubblicista dal 2016. Direttore responsabile di MateraSport24.it, sito d'informazione sullo sport materano con notizie in tempo reale e sempre aggiornate