Primo Piano

Cmb Matera, è il primo vero scontro diretto: contro la Feldi Eboli c'è in palio tantissimo

Roberto Chito Roberto Chito
27.02.2021 12:20

L'ingresso in campo all'andata, FOTO: CMBFUTSALTEAM.IT-SAVINO

Ci sono tutti i crismi per poter dire che si tratta di uno scontro diretto. La classifica parla chiaro: il Cmb Matera ha tre punti di vantaggio sulla Feldi Eboli che però deve recuperare una partita. Dunque, una vittoria sarebbe di vitale importanza per la squadra di Lorenzo Nitti che manterrebbe inalterato il proprio vantaggio sulla squadra di Riquer. Siamo arrivati ad un punto in cui le partite cominciano a diminuire, e soprattutto i punti a pesare.

Dopo la sosta per l’ItalFutsal ne resteranno altre quattro, in cui il Cmb Matera sarà chiamato a portare a casa il massimo, per centrare una posizione play off, e magari trovare anche la sesta che vorrebbe dire evitare una fra Acqua&Sapone e Italservice Pesaro. Discorsi che potranno essere fatti solamente più avanti, perché in casa biancoazzurra l’emergenza è davvero tanta. Nitti, infatti, arriva senza Wilde e con Cesaroni e Pulvirenti non al meglio. Defezioni che stanno davvero condizionando il cammino di un Cmb Matera che in due mesi ha saputo togliersi dalla zona rossa e inserirsi prepotentemente nella zona play off. I punti cominciano a pesare e contro la Feldi Eboli di Riquer una vittoria metterebbe sicuramente a buon punto la qualificazione fra le prime otto.

Si tratta pur sempre di un campionato in cui con un pareggio e una sconfitta, tutto può cambiare. Infatti, il doppio ko fra Mantova e Italservice Pesaro, candito dal pareggio contro il Petrarca Padova ha fatto perdere terreno al Cmb Matera che ad un certo punto pregustava anche il quarto posto. Classifica che potrà essere veritiera solamente dopo che si giocheranno tutti i recuperi e che sarà finalmente riallineata. Dunque, sarà importante fare punti. Una vittoria servirebbe davvero tanto ai biancoazzurri che devono riprendere la marcia verso il prosieguo del campionato.

Poi, la sosta dovrebbe permettere a Nitti di recuperare giocatori importanti, con la speranza che questo pomeriggio non ci siano altri infortuni. Di fronte, però, c’è una Feldi Eboli che nelle ultime settimane ha avuto qualche passaggio a vuoto ma che resta sempre un avversario temibile. E poi, si tratta pur sempre di un primo scontro diretto della stagione. E arrivati a questo punto della stagione, con una posta in palio davvero alta, il valore è davvero importante.

Serie A Futsal - Oggi la 22a giornata: Acqua&Sapone chiamato a rispondere al Pesaro. Un sabato fra scontri diretti play off e salvezza
Serie D - Francavilla, verso il Cerignola. Obiettivo ritrovare la vittoria: i sinnici ci provano contro gli ofantini. La ultime
Roberto Chito
Giornalista pubblicista dal 2016. Direttore responsabile di MateraSport24.it, sito d'informazione sullo sport materano con notizie in tempo reale e sempre aggiornate