Psa Matera - I biancoazzurri si illudono sul più bello: la Vibrotek Leporano passa al tie break. La cronaca

Scritto da Roberto Chito  | 
La squadra biancoazzurra, FOTO: FONTE WEB

Un grande peccato. La Psa Matera sfiora la vittoria a Leporano fallendo diversi match point nel finale. Alla fine, però, la spunta la Vibrotek Leporano che si impone 3-2 al tie break. La squadra di Giura Longo non riesce ad essere cinica nei momenti decisivi ma può comunque sorridere per il punto portato a casa.

Primo set che si apre con i padroni di casa che partono meglio ma i biancoazzurri riescono a recuperare. E nella seconda parte sono sempre avanti, chiudendo sul 25-18. Nel secondo set, la Psa Matera subisce subito due break che non riesce a recuperare con la Vibrotek Leporano che chiude sul 25-18. Terzo set che vede sempre i biancoazzurri protagonisti. La squadra di Giura Longo parte bene e chiude sul 25-21. Parziale che è 2-1 per i biancoazzurri che porta la partita al quarto set.

Qui, la Psa Matera non riesce a ripetere le ottime cose del set precedente. Così, la Vibrotek Leporano riesce a farsi sotto, la spunta per 25-19 e pareggia il conto, portando la partita al tie break. Qui, succede di tutto. Biancoazzurri che al cambio campo sono avanti 8-3 e sembra fatta per la vittoria. I pugliesi non demordono e con due break mettono in difficoltà i biancoazzurri. Sull’11-10 è punto a punto con la Vibrotek Leporano che la spunta 19-17 alla fine.