L'esterno Antonio Falco, FOTO: SANDRO VEGLIA
L'Intervista

MateraGrumentum - Falco a MS24.it: "Buon vantaggio, vietati cali ora. I tifosi? Abbiamo bisogno della città"

"A Nova Siri è stata una vittoria importantissima, per il semplice fatto che in questo momento della stagione i punti cominciano a pesare davvero molto". Sono le parole di Antonio Falco, attaccante dei biancoazzurri che a MateraSport24.it ha parlato del poker che insieme ai suoi compagni ha rifilato a Policoro, mettendo a segno l’ennesimo risultato utile consecutivo di una squadra che sta cominciando ad essere trionfale.

"Giocare su un terreno di gioco messo in quelle condizioni, personalmente è stato difficilissimo. Vi posso garantire che era davvero mal messo. Noi abbiamo fatto molta fatica a proporre le nostre giocate. Però, abbiamo portato a casa una vittoria importante, frutto anche della forza mentale. Infatti, la testa è un elemento fondamentale per una squadra. Proprio grazie a questa consapevolezza mentale non dobbiamo abbassare la guardia, soprattutto adesso che abbiamo un bel vantaggio sulle dirette concorrenti. La doppietta? Sono abbastanza soddisfatto. Sia a livello personale ma soprattutto per aver dato una mano alla squadra nel portare a casa un’altra importante vittoria", prosegue l’attaccante biancoazzurro.

MateraGrumentum che dopo questo weekend resta sempre a più otto sulla seconda. E Falco guarda con fiducia al futuro: "Un vantaggio davvero importante. Soprattutto per il fatto che mancano sempre meno partite alla fine del campionato. Però, non abbiamo ancora vinto niente. Adesso non dobbiamo distrarci ma semplicemente continuare su questa strada. Il pubblico? Stiamo disputando un grande campionato sotto tutti i punti di vista. Spero che Matera si avvicini sempre di più a noi, perché ne abbiamo enormemente bisogno".

Falco è stato uno dei biancoazzurri maggiormente richiesto nel mercato invernale. Sia da club di Eccellenza ma anche di Serie D. L’esterno campano però è rimasta nella città dei sassi: "Ormai sono cinque anni che ho cominciato questo percorso con il presidente Petraglia. Ho tanta stima e sto benissimo nel suo club. Nel mondo del calcio persone come lui vanno tenute strette. E proprio per questo, lui ha sempre la priorità".

Cmb Matera - Pulvirenti: "Stiamo lavorando bene, adesso avanti così. Traguardi? Pensiamo partita dopo partita"
MateraGrumentum - I marcatori: Falco vede la doppia cifra. Gerardi e Lacarra non si fermano
Roberto Chito
Giornalista pubblicista dal 2016. Direttore responsabile di MateraSport24.it, sito d'informazione sullo sport materano con notizie in tempo reale e sempre aggiornate