CdS Matera - A parlare sono i numeri: dall'attacco alla difesa, i biancoazzurri adesso volano fortissimo

Scritto da Roberto Chito  | 
La squadra biancoazzurra, FOTO: FONTE WEB

Una macchina da gol. Il Città dei Sassi Matera, una volta sbloccato non ha più smesso di bucare le difese avversarie. La squadra allenata dalla coppia Stigliano-Finamore, è anche l’unica squadra a non aver subito gol. Numeri impressionanti per un inizio di stagione davvero incredibile. Con 17 reti realizzate e nessuna subita, i biancoazzurri sono la miglior difesa e il miglior attacco di questo campionato.

E pensare che nei primi 180 minuti stagionali, Grittani e compagni erano andati a segno solamente una volta. Poi, nelle ultime tre partite, i biancoazzurri sono diventati un rullo compressore. Doppio 6-0 a Viggianello e Tito e il poker inflitto al Viggiano nell’ultimo turno. Segnale che il pacchetto offensivo funziona perfettamente. Così come la difesa. Ben 360 minuti di imbattibilità per l’ottimo Puttim che in queste prime cinque partite è stato impegnato pochissime volte, complice l’ottimo rendimento difensivo. I rinforzi di categoria superiore messi a segno nel mercato estivo hanno dato i giusti risultati.

E in questo modo la squadra ha sicuramente tutto per portare a casa la vittoria del campionato. Protagonisti assoluti i tre attaccanti. Grittani, Lovecchio e Dobrozi hanno messo insieme ben 12 delle 17 reti realizzate. Certezze per la coppia tecnica Stigliano-Finamore che possono contare sull’apporto di importanti trascinatori. Dopo cinque giornate di campionato e questi numeri, il Città dei Sassi Matera non può nascondersi proprio più.