CdS Matera - Un poker per mantenere la vetta: i biancoazzurri travolgono anche il Viggiano. La cronaca

Scritto da Redazione MateraSport24.it  | 
La squadra biancoazzurra, FOTO: FONTE WEB

Una doppietta di Dobrozi e le reti di Colamonaco e Lovecchio, permettono ai biancoazzurri di portare a casa altri tre punti, con un'altra goleada. Questa volta, però, il Città dei Sassi Matera si ferma solamente a quattro rispetto alle altre due partite. La vittima di giornata è il Viggiano che cade sotto le giocate della squadra guidata dalla coppia Stigliano-Finamore che mantiene la vetta della classifica. Tre punti fondamentali per restare in alto.

Biancoazzurri che si fanno subito pericolosi. Al 6' è Grittani che serve Colamonaco che trova al centro Lovecchio: palla di poco fuori. Città dei Sassi Matera che macina gioco e a metà tempo trova il vantaggio. Lo fa con Grittani, lesto a rubare un pallone e a servire Colamonaco che stampa in rete. Sulle ali dell'entusiasmo, la squadra di Stigliano-Finamore potrebbe raddoppiare subito: De Souza cerca  De Lucia che ci prova con un tiro a giro, palla di poco fuori. Al 38' è un bolide di Grittani dalla distanza a chiamare alla deviazione il portiere ospite. Nel finale di tempo, però, c'è un brivido per i biancoazzurri. Al 42' è Grande a chiamare al miracolo Puttim che devia una pericolosa punizione.

Nella ripresa, all'8' è Grittani a sprecare subito il raddoppio. L'ex Pomarico, però, si rifà qualche minuto dopo, servendo a Lovecchio il pallone giusto per andare in rete. Partita che si mette sui binari giusti: al 27' è Dobrozi che sfiora il tris con una girata al volo. Alla mezzora, il Città dei Sassi Matera trova anche la terza rete. Ci pensa Zocco con un bel cross per Dobrozi che al volo stampa in rete. Partita che non sembra avere più nulla da dire, ma i biancoazzurri trovano anche il poker. E' Dobrozi che sfrutta al meglio un corner di Grittani e con una perfetta elevazione mette il punto esclamativo al match.