La squadra biancoazzurra, FOTO: SANDRO VEGLIA
In Primo Piano

MateraGrumentum - La probabile formazione: due dubbi in casa biancoazzurra. Le possibili scelte

Potrebbero essere due i dubbi in casa biancoazzurra in vista del match di domani pomeriggio a Montescaglioso. Nodi da sciogliere soprattutto in mezzo al campo e sulla trequarti. Ovviamente, il tecnico Finamore sembra avere davvero le idee chiare sull’undici da schierare in campo.

MateraGrumentum che scenderà in campo sicuramente con il 4-2-3-1. In porta, ci sarà la conferma del 2001 Pagratis. Difesa guidata dalla coppia Dinielli-Marotta al centro con Pellegrini e Lobosco sulle corsie esterne. In mezzo al campo, dovrebbe esserci la conferma per il 2002 Latorre. Al suo fianco, invece, il ballottaggio sembra essere fra Ferreira e Cordisco con quest’ultimo che sembra avere ottime chance di partire dal primo minuto.

Sulla trequarti, ci saranno Falco e Gerardi. L’altro ballottaggio è sicuramente fra Dimatera e Mastroberti che si giocheranno una maglia fino alla fine. In avanti, non sembrano esserci dubbi: Lacarra sarà il perno centrale. Non può essere sicuramente una domenica storta a far cambiare idea a mister Finamore che confida anche nel riscatto della punta pugliese.

       

La probabile formazione

MateraGrumentum (4-2-3-1): Pagratis, Pellegrini, Marotta, Dinielli, Lobosco, Cordisco, Latorre, Falco, Gerardi, Dimatera. 

A disposizione: Salerno, Fiore, D’Italia, Storsillo, Ferreira, Hysaj, Angelastri, Tisti, Martinez, Mastroberti.

Allenatore: Antonio Finamore.

MateraGrumentum - I convocati di Finamore: in ventuno per Montescaglioso, a casa restano in tre
CdS Matera - Obiettivo riscatto contro il Viggianello: i biancoazzurri devono ritrovare la strada della vittoria. Le ultime
Roberto Chito
Giornalista pubblicista dal 2016. Direttore responsabile di MateraSport24.it, sito d'informazione sullo sport materano con notizie in tempo reale e sempre aggiornate