Ondatel Virtus Matera - Ottime risposte per i biancoazzurri che tengono per due quarti: Castellaneta la spunta solo nel finale. La cronaca

Scritto da Roberto Chito  | 
La squadra biancoazzurra, FOTO: FONTE WEB

Buone indicazioni in vista dell’esordio in campionato. L’Ondatel Virtus Matera, tiene testa ai più quotati avversari del Castellaneta che giocheranno la Serie C Gold, m alla fine viene battuta 81-64 in un test amichevole che ha dato a coach Conterosito importanti indicazioni in vista del futuro.

Primo quarto che parte bene per il Castellaneta che infila una serie di triple che consentono ai pugliesi di allungare. I biancoazzurri, invece, rispondono subito e riescono a chiudere il primo periodo sotto di 24-19. Secondo quarto da incorniciare per la Ondatel Virtus Matera. Con una difesa arcigna e un attacco perfetto, i materani riescono a portarsi subito in parità. All’intervallo lungo, però, è il Castellaneta che va avanti di 36-35.

Terzo quarto davvero equilibrato anche se l’esperienza del Castellaneta, alla fine, ha la meglio. Pugliesi che vanno a 10 minuti dalla fine sul 59-51. Nell’ultimo periodo, però, i rossi riescono a trovare l’allungo decisivo. È 81-64 per Castellaneta m Ondatel Virtus Matera che per ben due quarti ha tenuto testa ai più quotati avversari.