SERIE A - Inter, tutto facile contro la Fiorentina: bastano Barella-Perisic per trovare la vetta. La cronaca

Scritto da Redazione TuttoMatera.com  | 

L'esultanza di Nicolò Barella, FOTO: ZIMBIO.COM

La formazione di Antonio Conte vince al Franchi 2 - 0, segnando una rete per tempo. L'Inter balza così in testa alla classifica della Serie A con 47 punti, uno in più del Milan che domani ospiterà a San Siro il Crotone.

In avvio di gara Barella sfiora il gol, negato da un grande intervento di Dragowski. Alla mezz'ora il centrocampista ci riprova da fuori area, e questa volta il suo tiro a giro si infila alla sinistra del portiere. Dopo pochi minuti la Fiorentina potrebbe pareggiare, ma la conclusione ravvicinata di Bonaventura finisce sulla traversa dopo intervento di Handanovic, che si ripete anche sulla ribattuta indirizzata a rete di Biraghi.

Nella ripresa gli ospiti raddoppiano subito con Perisic, che al 52' deve solo depositare nella porta vuota il pallone servito da Hakimi, e poi mancano il tris con Lautaro Martinez e Gagliardini, sul quale si supera nuovamente l'estremo gigliato.