MateraGrumentum - Fra acquisti, riconferme e cessioni: ecco com'è cambiata la squadra biancoazzurra

Scritto da Roberto Chito  | 
La squadra biancoazzurra, FOTO: FEDERICO LONGO

Una squadra quasi cambiata. Sia dal punto di vista tattico, sia dopo il mercato. È un MateraGrumentum sicuramente rafforzato rispetto alla scorsa stagione. Il duo Pace-Mastroberti hanno messo a disposizione del tecnico Antonio Finamore un’autentica corazzata. Come sono cambiati i biancoazzurri rispetto alla passata stagione? La difesa ha perso l’esperienza di Ambrosecchia, giocatore di categoria. Marotta, però, al suo fianco accoglie una pedina come Dinielli che ha passato in Serie C e D.

Sulle corsie esterne, oltre le conferme di Lobosco e Pellegrini, sono arrivati anche importanti under come D’Italia e Storsillo. A centrocampo, invece, ha salutato Montemurro. Anche qui, si tratta di una perdita davvero importante. Un giocatore che soprattutto in Serie D ne ha visti di campi e ne ha giocate di battaglie. Qui, però, c’è stata l’importante conferma di Cordisco, e soprattutto di Hysaj, giovane in rampa di lancio che può davvero crescere. È arrivata una pedina come Augusto Ferreira chiamato a dimostrare il proprio valore. Se ne parla un gran bene anche dell’under Latorre. Hanno salutato, invece, Giacomino, Cirigliano e Di Cuia, passato al Città dei Sassi Matera.

Sulle corsie esterne, il club biancoazzurro ha confermato Tisti che l’anno scorso ha fatto davvero bene. Con lui ci sono anche Creanza e Calicchio. In avanti, inutile sottolineare il gran colpo Lacarra. Un giocatore che già la scorsa stagione era vicino all’approdo nella Città dei Sassi. Qui, però, ha salutato Leccese, tornato al Montescaglioso. Riconferma per Martinez, attaccante che può davvero dire la sua. Il reparto offensivo, è stato riconfermato in toto: Mastroberti, Falco, Gerardi e Dimatera continueranno ad essere biancoazzurri. Ha salutato, invece, Briglia passato al Paternicum in prestito.

   

MATERAGRUMENTUM - IL MERCATO

Acquisti: Pagkratis (p), Marchesiello (p), Dinielli (d), Fiore (d), D’Italia (d), Storsillo (d), Forcillo (d), Ferreira (c), Latorre (c), Angelastri (c), Lacarra (a).

Conferme: Salerno (p), Marotta (d), Pellegrini (d), Lobosco (d), Cordisco (c), Hysaj (c), Tisti (c), Creanza (c), Calicchio (c), Martinez (a), Falco (a), Gerardi (a), Mastroberti (a), Dimatera).

Cessioni: Kebba (p), Lapacciana (p), Ambrosecchia (d), Mazziotta (d), Montemurro (c), Di Cuia (c), Giacomino (c), Cirigliano (c), Briglia (a), Leccese (a).