Le Parole

Cmb Matera - Pulvirenti: "Usciti a testa alta, sappiamo come ripartire e dove migliorare"

Roberto Chito Roberto Chito
21.02.2021 16:15

Giovanni Pulvirenti, FOTO: CMBFUTSALTEAM.IT-SAVINO

"Prima della partita ci eravamo promessi una cosa: restare nel match fino alla fine. E lo abbiamo fatto. La squadra ha risposto bene, trovando nelle assenze una motivazione in più". Sono le parole di Giovanni Pulvirenti, che nel post partita di Cmb Matera-Italservice Pesaro analizza la sfida.

"Usciamo dal campo a testa altissima, dopo aver sfornato una grandissima prestazione contro una delle squadre più forti del campionato. Abbiamo capito quali sono le cose da migliorare e quelle da cui dobbiamo ripartire. I più giovani? Anche loro possono fare la differenza. Si allenano sempre bene in settimana. Qui ci sono giovani che hanno voglia di lavorare e accrescere il loro bagaglio. Cercano sempre di rubare il mestiere a quelli che sono i giocatori più grandi e con più esperienza", commenta il laterale difensivo biancoazzurro.

In casa Cmb Matera, però, è arrivato il momento di guardare avanti. E Pulvirenti, indica la strada: "Contro la Feldi Eboli sarà una partita durissima. Noi speriamo di recuperare qualche giocatore in settimana perché stiamo accusando un po’ di stanchezza in questo periodo. Però, andremo in Campania con le stesse motivazioni, affrontando la partita a viso aperto".

Hp Matera - Piozzini show e Roller ko. Arriva il sorpasso nel derby materano. La cronaca
Serie D - Picerno, botta e risposta Falcone-Albadoro: big match deciso subito. La cronaca
Roberto Chito
Giornalista pubblicista dal 2016. Direttore responsabile di MateraSport24.it, sito d'informazione sullo sport materano con notizie in tempo reale e sempre aggiornate