Il laterale Paolo Cesaroni, FOTO: DIVISIONECALCIOA5.IT-LIBRALATO
Le Parole

Cmb Matera - Cesaroni: "Serve più costanza adesso. Squadra? Possiamo migliorare in entrambi le fasi"

"In questo mese di pausa dobbiamo sicuramente trovare la nostra quadratura. Dobbiamo essere più costanti. Questo è il nostro obiettivo per il girone di ritorno". A parlare è Paolo Cesaroni, capitano del Cmb Matera che ai canali ufficiali del team biancoazzurro fa il punto della situazione in casa materana, approfittando di questo periodo di pausa.

SUL PRIMO BILANCIO: "La prima parte di stagione è stata un po’ altalenante. Non siamo riusciti ad essere costanti. Abbiamo ottenuto dei risultati importanti, vedi la vittoria contro il Napoli, quando la squadra non si conosceva ancora bene. E alcuni passi falsi, come la sconfitta contro il Polistena. Questo è sicuramente un messaggio. Però, abbiamo ancora a disposizione una partita per terminare al meglio il girone di andata".

SULLE DIFFICOLTA’: "Il campionato ha una qualità tecnica altissima. Ci sono tante squadre che lottano per stare lassù. Erano anni che non si vedeva un campionato così combattuto. Noi prendiamo queste 14 giornate come esperienza per poter migliorare nel girone di ritorno".

SULLA SQUADRA: "In questi giorni siamo al completo. La società, poi, ha nuovamente investito con l’arrivo di nuovi giocatori. Sono sicuro che in questo modo possiamo migliorare in entrambi le fasi. I tre acquisti sono giocatori che potranno dare sicuramente un apporto importante alla squadra. La società vuole farci capire che si aspetta molto da noi. E anche noi vogliamo puntare al massimo. Sono felice di condividere lo spogliatoio con tutti questi giocatori".

SULLE DIFFERENZE: "Rispetto alla squadra dello scorso anno che aveva campioni come Wilde e Neto, quest’anno siamo più completi. Abbiamo un gruppo più equilibrato. Quello che è più importante per una squadra è sicuramente l’impegno dei singoli e l’equilibrio. Il lavoro, la voglia e l’umiltà sono l’unica ricetta per raggiungere gli obiettivi".

MateraGrumentum - Finamore: "Primo passo fatto, pronti a confermarci. Gli acquisti? Grande possibilità"
Hp Matera - Ufficiale: Lampasona lascia i biancoazzurri. Il club: "Scelta sofferta ma necessaria"
Roberto Chito
Giornalista pubblicista dal 2016. Direttore responsabile di MateraSport24.it, sito d'informazione sullo sport materano con notizie in tempo reale e sempre aggiornate