Nitti e la squadra biancoazzurra, FOTO: PAOLA LIBRALATO
In Primo Piano

Cmb Matera - Stagione che rischia di diventare un'incompiuta: adesso due partite per provare a salvarla

Come sulle montagne russe. Troppi alti e bassi. Dilapidato in due mesi il vantaggio sulle dirette concorrenti con il quinto posto che sembrava in cassaforte, ora per il Cmb Matera non si mette davvero bene. Ma prima di analizzare il calendario e cosa può accadere in questi ultimi 80 minuti di campionato, è importante capire cosa non sta andando nella squadra biancoazzurra. Perché le parole di Lorenzo Nitti dopo il ko contro il Real San Giuseppe sono un campanello d’allarme da non sottovalutare.

Come può, una squadra che arrivava da una vittoria importante e che aveva la possibilità di fare un bel balzo avanti in ottica play off, mettendo fuori gioco una diretta concorrente, arrivare scarica a questa partita? Una bella domanda, alla quale servirà trovare una risposta importante. Perché l’avvio del match di ieri sera è stato molto preoccupante per un Cmb Matera davvero irriconoscibile. Ci si aspettava una squadra vogliosa di aprire e chiudere il match, cercando di mettere subito la pratica in discesa. Perché i tre punti di ieri sera erano davvero fondamentali. E i primi minuti hanno lasciato diversi dubbi. Ovviamente, la sconfitta di ieri è l’ennesima di un periodo non proprio positivo per una squadra che dopo aver vinto dopo due mesi ha dimostrato di non essere guarita.

E adesso rischia di perdere il treno play off. Cosa può cambiare negli ultimi 40 minuti? Ci si aspetta una reazione importante da parte di una squadra esperta e abituata a gestire questi momenti. Peccato che la sconfitta contro il Real San Giuseppe rischia di compromettere la rimonta play off. E sarebbe l’ennesima beffa dopo il vantaggio dilapidato in due mesi che ha fatto scivolare il Cmb Matera dal quinto all’undicesimo posto. Però, ci sono ancora 80 minuti per raddrizzare una stagione che si era messa benissimo e che negli ultimi due mesi rischia di essere clamorosamente incompiuta.

Cmb Matera - Nitti: "Arrivati scarichi e non va bene. L'Olimpus? Match da vita o morte, voglio una reazione"
CdS Matera - Il film della stagione: dalla fuga alla rivoluzione finale. Eccellenza persa sul più bello, ora i play off
Roberto Chito
Giornalista pubblicista dal 2016. Direttore responsabile di MateraSport24.it, sito d'informazione sullo sport materano con notizie in tempo reale e sempre aggiornate