I tifosi biancoazzurri a Bernalda, FOTO: MATERASPORT24.IT
Il Tema

MateraGrumentum - Cinquanta "pazzi" dal cuore biancoazzurro non ne hanno fatto a meno: che bel segnale

Alcuni proprio non hanno resistito. Nonostante la pioggia che batteva insistentemente dal giorno prima e la diretta streaming del match, hanno comunque deciso di presentarsi a Bernalda. Nonostante una struttura priva di copertura, hanno deciso di essere materialmente vicini ai colori biancoazzurri. Ieri, a Bernalda, il MateraGrumentum non era assolutamente solo.

C’erano circa una cinquantina di tifosi materani giunti dalla Città dei Sassi per supportare i colori biancoazzurri. Un’ennesima dimostrazione di affetto e di vicinanza a questo progetto che sta sempre più entrando nel cuore dei tifosi materani che vedono quello giusto per pensare ad una ripartenza dopo le vicissitudini degli ultimi anni. Privati del loro stadio alla vigilia del match, cinquanta appassionati hanno deciso di sostenere la squadra di Finamore con cori d’incitamento.

Una domenica diversa rispetto a tutte le altre ma comunque di grande passione. Dal "grazie" del tecnico Finamore verso queste persone prima del match, all’esultanza alla rete di Mastroberti che ha fatto scendere dai gradoni diversi tifosi. Un segnale importante da parte dei materani che sicuramente sarebbero stati molto di più con condizioni metereologiche diversi. Nonostante ciò, il segnale è stato davvero importante.

MateraGrumentum - Mastroberti a MS24.it: "Una rete liberatoria. I tre punti? Si è vista una squadra vera"
MateraGrumentum - Vittoria che ha tanti valori: perchè il successo è stata una prova di maturità
Roberto Chito
Giornalista pubblicista dal 2016. Direttore responsabile di MateraSport24.it, sito d'informazione sullo sport materano con notizie in tempo reale e sempre aggiornate