Il logo di MateraSport24.it, FOTO: MICHELE COSTANTINO
L'Editoriale

L'Editoriale - Un anno di noi: MateraSport24.it, è stata davvero dura ma ce l'abbiamo fatta. La casa dello sport materano è ancora qua

Possiamo dirlo senza ombra di dubbio. Non è stato facile. E non lo è ancora. Ma nonostante tutto, noi siamo ancora qua. Contro le malelingue e coloro che pensavano di essersi sbarazzati di noi. Oggi siamo ancora qua e oggi festeggiamo il nostro primo anno di via. Sì, perché il 3 marzo 2021 MateraSport24.it nasceva, attraverso un programma di profondo rinnovamento rispetto a TuttoMatera.com. Avevamo deciso di cambiare nome per dare una forma diversa ad un progetto che nel corso degli ultimi anni aveva avuto diverse trasformazioni.

Un progetto nato nel 2014, sfruttando l’entusiasmo della promozione in Serie C del Matera Calcio per trattare solamente uno sport. Con il passare degli anni poi, abbiamo deciso di allargarci anche a tutte le altre discipline per diventare l’unico contenitore d’informazione presente in Città sullo sport materano. Come precedentemente siamo stati i primi a creare un canale della principale squadra calcistica in Città, così abbiamo fatto per tutti gli altri sport. Nonostante oggi compiano 1 anno di vita, siamo comunque presenti dal lontano 2010, prima con il blog Cuorebiancoazzurro, poi con il portale TuttoMatera.com che un anno fa si trasformava in MateraSport24.it. Una scelta che avremmo fatto ancora, nonostante le difficoltà affrontate. Purtroppo nel corso del primo anno di vita abbiamo subito due profonde "crisi" che ci hanno portato ad interrompere il servizio per poi trovare una chiusura. Alla fine, però, la passione ci ha spinto a ritornare.

Perché bisogna ribadire che MateraSport24.it non riceve nessun finanziamento pubblico e gli unici proventi arrivano dalla pubblicità. Peccato che questi proventi sono davvero bassi e vanno avanti con agenzie a livello nazionale e i guadagni sono davvero bassi. La nostra casa è aperta a tutti coloro vogliano inserire il proprio marchio sul nostro sito. Ci siamo stancati anche di fare appelli e di chiudere alle varie aziende materane. Anche perché se andiamo a chiedere un piccolo contributo ci viene risposto che per via della pandemia non è possibile. Nessun problema. Noi andiamo avanti comunque, raccontando lo sport materano in tutte le sue sfaccettature. È una missione che ho deciso di portare avanti, quando a gennaio ho deciso di riaprire. Perché in questo progetto sono sempre da solo. Nessun problema anche qua.

Come si vuol dire "meglio soli che male accompagnati". Ma non è tempo delle polemiche. Abbiamo deciso di andare avanti non pensando alle malelingue. Sappiamo anche che da una piccola parte di appassionati il nostro progetto è davvero apprezzato. Purtroppo ci siamo trovati nel peggior momento possibile ma fautori di una rinascita dello sport materano. A cominciare dal calcio. Dove siamo presenti e in città siamo l’unico portale che tratta con interesse le vicissitudini delle varie squadre, consci che con una possibile Serie D tutti saranno interessati. Siamo presenti anche con il futsal, hockey su pista, volley e basket. Perché MateraSport24.it è la casa dello sport materano e d è soprattutto la vostra.

MateraGrumentum - Marzo sparti acque: ecco perchè può essere un mese decisivo per i biancoazzurri
Hockey Pattinaggio Matera - Follonica la spunta solo nella ripresa dopo un batti e ribatti. La cronaca
Roberto Chito
Giornalista pubblicista dal 2016. Direttore responsabile di MateraSport24.it, sito d'informazione sullo sport materano con notizie in tempo reale e sempre aggiornate