La squadra biancoazzurra, FOTO: SANDRO VEGLIA
Le Notizie

MateraGrumentum - Testa al Paternicum: prima della festa c'è da vincere il match. Due i dubbi in casa biancoazzurra

Potrebbe essere l’ultima tappa di un cammino straordinario. Condizionale d’obbligo perché non bisogna dare nulla per scontato e la partita contro il Paternicum va prima giocata, poi vinta. A questo, sta pensando in queste ore il tecnico Antonio Finamore che non pensa minimamente alla festa. Le sue dichiarazioni pre e post partita contro il Moliterno sono andate in questa direzione.

E siamo sicuri che anche quelle pre-Paternicum saranno le stesse. Giusto così. Perché non ci vuole nulla a rovinare una giornata di festa nella quale Matera potrebbe ritrovare la Serie D. Con questi presupposti, i biancoazzurri questo pomeriggio hanno ripreso gli allenamenti in vista del match contro i rossoblu. Finamore, in queste ore deve anche guardare all’infermeria. Infatti, il difensore Magliano e l’attaccante Martinez non sono andati nemmeno in panchina a Villa d’Agri.

La speranza è quella di recuperarli per domenica pomeriggio. Quasi sicuramente ci sarà il difensore ex Vultur, da capire se dal primo minuto o meno. In panchina, invece, potrebbe andare anche la punta argentina. Per il resto, il gruppo è interamente a disposizione. Non ci sono altre defezioni. Tutti uniti e determinati verso il raggiungimento dell’obiettivo stagionale che sembra essere arrivato alla giornata decisiva.

MateraGrumentum - Lacarra a MS24.it: "Vogliamo chiudere i giochi adesso. I gol? Felice della tripletta e del centesimo gol"
MateraGrumentum - La settimana più attesa è arrivata: la Città dei Sassi si prepara a tornare nel calcio nazionale
Roberto Chito
Giornalista pubblicista dal 2016. Direttore responsabile di MateraSport24.it, sito d'informazione sullo sport materano con notizie in tempo reale e sempre aggiornate