Matera Grumentum - Ripescaggio in Serie D: quante chance ha il club biancoazzurro? La situazione

Scritto da Roberto Chito  | 
Il pallone della Serie D, FOTO: FONTE WEB

La nota arrivata in settimana dalla Figc ha riacceso grandi entusiasmi in casa biancoazzurra. Le possibilità di vedere il Matera Grumentum essere ai nastri di partenza della prossima Serie D sono abbastanza alte. Una notizia che al momento va presa con le cosiddette pinze.

Un passo indietro da parte della Lnd che prima aveva chiuso le porte ai club di Eccellenza, per poi riaprirle viste le sole otto richieste di ripescaggio. Una notizia che fa felice Antonio Petraglia che in questo modo potrebbe sbarcare in Serie D per l’inizio del progetto biancoazzurro. Toccherà adesso formalizzare la fusione, entro martedì mattina. Poi, bisognerà preparare anche l’incartamento per il ripescaggio in terza serie. Qui, conta la storia recente del Grumentum, autrice del triplete regionale due anni fa e di un bacino d’utenza come Matera. 

Poi, toccherà alla Lnd dare il semaforo verde al ripescaggio in Serie D. Le possibilità che la Città dei Sassi possa ritornare in Serie D sono abbastanza alte. Seguiranno comunicati per la comunica di date per il ripescaggio. In ogni caso, Grumentum e Usd Matera lavorano alla fusione. Poi, il prossimo passo sarà quello di approdare nel massimo campionato Interregionale per dar vita alla nuova era del calcio materano dopo anni davvero bui nei campionati regionali.