L'esultanza della Feldi Eboli, FOTO: DIVISIONECALCIOA5.IT-LIBRALATO
Tutto Futsal

Coppa Italia Futsal - Harakiri Acqua&Sapone: finale da incubo per Scarpitti. La Feldi Eboli pareggia e dal dischetto va in finale. La cronaca

Redazione MateraSport24.it Redazione MateraSport24.it
24.04.2021 22:57

In novantuno secondi cambia tutto. La partita e la qualificazione. Perché la Feldi Eboli è sotto 4-2 contro l’Acqua&Sapone che pregusta già la vittoria. La squadra di Riquer ci crede, non molla e porta la semifinale ai rigori. Dal dischetto, Gui commette l’errore decisivo che regala la finale alla Feldi Eboli che se la vedrà contro l’Italservice Pesaro domani, sbugiardando i pronostici della vigilia.

Parte molto bene la squadra di Riquer che si porta subito in vantaggio con Dani Chino. Acqua&Sapone che non ci sta assolutamente e in pochi secondi trova l’immediato 1-1 con Lukaian. Primo tempo che resta combattuto con entrambe che se la giocano a viso aperto. Equilibrio che si spezza solamente nella ripresa. È Gui poco dopo un minuto a trovare il 2-1. Il primo allungo arriva circa tre minuti dopo con Lukaian. La Feldi Eboli ha il merito di restare sempre aggrappato alla partita e di accorciare poco dopo con Patias. Negli ultimi cinque minuti, però, il 4-2 di Lukaian sembra essere la sentenza alla qualificazione.

Non è così per Riquer che riorganizza i suoi con Dani Chino portiere di movimento e in 91 secondi la pareggia. Ci pensa Grello a firmare il meno uno, poi Patias trova il 4-4 che porta il match ai rigori. Dal dischetto sbagliano Lukaian e Romano che portano la contesa ad oltranza. A tradire l’Acqua&Sapone, è l’errore di Gui che regala alla Feldi Eboli la finale contro l’Italservice Pesaro e dà il merito alla squadra di Riquer di averci creduto proprio quando sembrava finita.

    

IL TABELLINO

ACQUA&SAPONE-FELDI EBOLI 8-9 d.c.r.

RETI: al 4:43 pt Dani Chino (F), al 5:05 pt Lukaian (A), al 1:06 st Gui (A), al 4:32 st Lukaian (A), al 7:43 st Patias (F), al 15:30 st Lukaian (A), al 18:30 st Grello (F).

SEQUENZA RIGORI: Patias (F) gol, Lukaian (A) parato, Grello (F) gol, Coco (A) gol, Tres (F) gol, Calderolli (A) gol, Romano (F) parato, Trentin (A) gol, Luizinho (F) gol, Murilo Ferreira (A) gol, Moura (F) gol, Gui (A) parato.

FELDI EBOLI: Dal Cin, Romano, Patias, Grello, Luizinho, Moura, Caruso, Dani Chino, Tres, Caponigro, Vitale, Canabarro, Glielmi, Pasculli. Allenatore: Riquer.

ACQUA&SAPONE: Ricordi, Fusari, Murilo, Calderolli, Gui, Marrazzo, Coco, Rafinha, Dudu, Zappacosta, Trentin, Lukaian, Fior, Cornacchia. Allenatore: Scarpitti.

ARBITRI: Galante di Ancona e Colombin di Bassano del Grappa.

TERZO ARBITRO: Zanfino di Agropoli.

CRONOMETRISTA: Saggese di Rovereto.

AMMONITI: Trentin (A), Ricordi (A), Dudu (A), Caponigro (F), Tres (F), Romano (F).

Bernalda Futsal - Rossoblu nella storia: la goleada al Bovalino vale l'accesso ai play off. La cronaca
Hp Matera - Tuo il derby con la Roller: super Piozzini mette la firma sul primo round
Redazione MateraSport24.it
Profilo redazionale di MateraSport24.it, sito d'informazione sullo sport materano con notizie in tempo reale e sempre aggiornate