Il capitano Paolo Cesaroni, FOTO: DIVISIONECALCIOA5.IT-LIBRALATO
Le Parole

Cmb Matera - Cesaroni: "Un punto di partenza per noi. Passo dopo passo cresceremo"

Roberto Chito Roberto Chito
23.04.2021 09:53

"Era la prima volta che partecipavamo ad una competizione simile. Questo deve essere un punto di partenza e non di arrivo per noi. Dobbiamo abituarci a giocare questo tipo di partite". Discorso chiaro quello di Paolo Cesaroni, capitano del Cmb Matera che nel post-partita di ieri analizza la prematura eliminazione dei biancoazzurri dalla Coppa Italia.

"La partita, purtroppo, è andata in questo modo. Nella ripresa, però, ci siamo presi ciò che abbiamo sbagliato nel primo tempo, un po’ per l’emozione, un po’ per il campo. Però, bisogna sottolineare anche i meriti del Lido di Ostia che se è riuscito a chiudere il primo tempo sul 2-0 ha sicuramente valori non indifferenti. Dispiace anche per come è andata la lotteria dei rigori che abbiamo provato durante la settimana", continua il capitano dei biancoazzurri sul match di ieri pomeriggio.

Cesaroni, comunque, guarda avanti: "Sono sicuro che da queste sconfitte possiamo imparare tanto. Il ko di ieri ce lo porteremo nei play off per farne tesoro. Il nostro è un punto di partenza. Però, già da subito abbiamo la possibilità di far vedere a tutti che abbiamo superato un altro gradino. Come squadra e società, gradino dopo gradino possiamo solo crescere".

Coppa Italia Futsal - Ecco le semifinali: insidia sulla strada del Pesaro, altra minaccia per l'Acqua&Sapone. Il programma
Bernalda Futsal - Rossoblu a caccia dei play off contro il Bovalino. D'Amelio suona la carica: "Sarà una finale per noi"
Roberto Chito
Giornalista pubblicista dal 2016. Direttore responsabile di MateraSport24.it, sito d'informazione sullo sport materano con notizie in tempo reale e sempre aggiornate