Le Parole

Cmb Matera - Nitti a tM.com: "La prima di cinque finali. Eboli? Tre punti servono ad entrambe"

Roberto Chito Roberto Chito
26.02.2021 19:35

Il tecnico Lorenzo Nitti, FOTO: CMBFUTSALTEAM.IT-SAVINO

"Dobbiamo ripartire da due cose. La prima: le prestazioni. Infatti, nonostante le sconfitte, contro Mantova e Pesaro abbiamo comunque disputato delle ottime partite. La seconda: la voglia di ritornare a fare punti. Adesso dobbiamo ritrovare questa strada, ovviamente anche per quanto riguarda la vittoria". Parole chiare quelle di Lorenzo Nitti che a TuttoMatera.com ha fatto il punto della situazione alla vigilia del match contro la Feldi Eboli, importantissimo per quanto riguarda la corsa play off.

SULLA PARTITA – "Entrambe abbiamo bisogno di vincere per poter centrare i play off. Sicuramente sarà una partita particolare per noi. Infatti, veniamo da un’altra settimana complicata nella quale abbiamo dovuto gestire i diversi infortuni e acciacchi. Però, credo che domani sarà davvero importante commettere pochi errori, perché vincerà di sbaglierà di meno. Inoltre, dovremo confrontarci con un campo di grandi dimensioni, non ci capitava dal match contro il Genova. Sarà un’altra insidia sulla nostra strada".

SULLA FELDI EBOLI – "Loro con gli innesti di giocatori come Patias e Grello, hanno aumentato le potenzialità del roster. Infatti, avevamo una squadra già molto forte. Dopo questi due innesti è diventata fortissima oltre che temibilissima".

SULLO SCONTRO DIRETTO – "Non credo sia il primo di questa stagione. Abbiamo già affrontato tante partite importanti per il nostro torneo. Per questo siamo abituati a questo tipo di partite".

SUL RUSH FINALE – "Abbiamo cinque finali da qui al termine del campionato. Le affronteremo tutte come abbiamo sempre fatto finora: con voglia di vincere e di mettere in campo quelli che sono i nostri valori tecnico-tattici per avere la meglio".

SULLE ASSENZE – "Non ci sarà sicuramente Wilde. Per il resto, stiamo lavorando per capire se gli altri infortunati potranno recuperare. In settimana, infatti, abbiamo avuto diversi acciacchi. Dunque, valuteremo nelle prossime ore".

SULLA SOSTA – "Non dico quanto sarà importante. Lo ripeto da mesi, poi, puntualmente si aggiungono sempre nuovi infortuni. Adesso pensiamo solamente alla partita contro la Feldi Eboli di domani pomeriggio. È l’unica cosa che più conta in questo momento. Poi, il resto lo valuteremo in seguito".

Serie A Futsal - L'anticipo: Tris del Pesaro che si prende la vetta per una notte, ko il Catania. La cronaca
Eccellenza - Il giorno della verità si avvicina: la Figc fissa la data del consiglio federale
Roberto Chito
Giornalista pubblicista dal 2016. Direttore responsabile di MateraSport24.it, sito d'informazione sullo sport materano con notizie in tempo reale e sempre aggiornate