Ondatel Virtus Matera - La partita: il ritorno alla vittoria è d'applausi. Canusium ko con un passivo davvero ampio

Scritto da Redazione MateraSport24.it  | 
L'esultanza dei biancoazzurri, FOTO: VIRTUSMATERA.IT

Tutto facile per il ritorno alla vittoria dei biancoazzurri. Doveva esserci il riscatto dopo il ko di Barletta e riscatto è stato. L’Ondatel Virtus Matera torna alla vittoria, e lo fa nella maniera migliore: è 116-69 sul Canusium che deve arrendersi al Pala Sassi alla squadra biancoazzurra che in questo modo mantiene la testa della classifica.

Match che si mette subito sui binari giusti con l’Ontadel Virtus Matera che dà subito la sensazione di essere in controllo. Infatti, il primo quarto termina 36-12 e nel secondo il vantaggio arriva a 25 punti con i biancoazzurri che vanno all’intervallo lungo sul 60-35. Alla ripresa del gioco, la squadra di Conterosito continua a premere sull’acceleratore. Nonostante la piccola reazione di Canusium, i biancoazzurri a 10 minuti dalla fine sono avanti di ben 33 punti.

L’Ondatel Virtus Matera, nell’ultimo periodo di partita esagera ulteriormente. Infatti, il vantaggio definitivo è di 116-69 con ben 47 punti di distanza tra i biancoazzurri e i pugliesi che segnare il ritorno alla vittoria dei materani. Meglio non poteva ripartire la corsa dell’Ondatel Virtus Matera verso la conquista della Serie C che prosegue sempre più spedita.

   

IL TABELLINO

Ondatel Virtus Matera-Canusium 116-69

Parziali: 36-12, 24-23, 28-20, 47-14

Ondatel Virtus Matera: Basanisi 5, Staselis 24, Clemente 17, Castoro 12, Spada 12, De Laurentiis 7, Bagdonavicius 19, Cifarelli, Alecci 1, De Mola 11, Cochela 6, Nasman 2. Coach: Conterosito.

Canusium: Petrone 2, Latella 4, Serino 11, Todisco 2, Suraci 13, Romano, Ditrani, Diaz 10, Mansi, Dusels 10, Cagnacci 12, Oliva 5. Coach: Carano.