Cmb Matera - Santos: "Fatto il massimo in due settimane, possiamo migliorare. Prospettive? Battaglieremo su tutti i campi"

Scritto da Roberto Chito  | 
Il laterale Andres Santos, FOTO: LEO CAMPAGNA

"È stata una partita intensa e ben combattuta. Non era facile giocare cinque partite in due settimane, ma lo abbiamo fatto bene nonostante eravamo una squadra nuova. Siamo felici ma adesso dobbiamo lavorare al meglio per poter migliorare ulteriormente". Sono le parole di Andres Santos, laterale offensivo del Cmb Matera che dopo il match contro la Sandro Abate Avellino di venerdì sera ha analizzato la situazione in casa biancoazzurra.

SULLE SITUAZIONI: "Merito della Sandro Abate che si è difesa molto bene. Però, c’è da aggiungere che anche noi eravamo stanchi. Poi, Weber gioca molto bene con i piedi. Non era facile giocare tutta la partita in questo modo. Alla fine abbiamo pareggiato, è stata una partita molto equilibrata. Noi siamo sulla strada giusta. Dobbiamo solamente lavorare di più in settimana per poter arrivare al match contro Manfredonia nelle migliori condizioni possibili".

SULLE PROSPETTIVE: "Lavoriamo per essere la rivelazione di questa Serie A. Tutto, però, sta nel lavoro. Se lo facciamo bene possiamo raccogliere i nostri frutti. Aspettiamo l’esito dei ricorsi e pensiamo a lavorare. Il Cmb Matera è una squadra abituata a battagliare su ogni campo. Siamo orgogliosi del nostro percorso".