Ondatel Virtus Matera - La partita: i biancoazzurri espugnano anche Lecce. Finale vibrante per il terzo successo di fila

Scritto da Redazione MateraSport24.it  | 
L'esultanza dei biancoazzurri, FOTO: VIRTUSMATERA.IT

Non si ferma l’Ondatel Virtus Matera che vince anche sul parquet del Lecce e fa il pieno di vittorie. Castoro e compagni la spuntano per 92-89, al termine di un match ricco di colpi di scena, aperto solamente nel finale quando i biancoazzurri sembravano in totale controllo.

Primo quarto che vede il primo importante allungo della squadra di Conterosito che la termina sul 28 a 13. Lsb Lecce che nei secondi dieci minuti ha un’importante reazione ma i biancoazzurri riescono comunque a mantenere il vantaggio. all’intervallo lungo, infatti, è 48 a 35 per l’Ondatel Virtus Matera che conserva ben 13 punti di vantaggio. Terzo quarto vibrante e giocato punto su punto con Lsb Lecce che non demorde.

Il parziale è 26-25 per i biancoazzurri che a 10 minuti dalla fine sono comunque avanti di 14 punti. Ultimo periodo ricco di colpi di scena. I salentini riescono a riaprire una partita che sembrava chiusa. Ondatel Virtus Matera che riesce comunque a tenere i nervi saldissimi e a spuntarla per 92-89, trovando la terza vittoria consecutiva di questo campionato.

   

IL TABELLINO

Lsb Lecce-Ondatel Virtus Matera 89-92

Parziali: 13-28, 22-20, 25-26, 29-18

Lsb Lecce: Balkunas 4, Massagli, Zezza, Kelmelis 32, Feruglio 18, Mocavero 13, Durini, Laudisa 10, Castelluccio 10, Rollo Calò, Serio. Coach: Leopuzzi.

Ondatel Virtus Matera: De Mola 11, Staselis 42, Clemente 5, De Laurentiis 9, Bagdonacius 17, Castoro 2, Alecci 1, Spada 2, Nuzzi, Basanisi, Cochela 4, Nesman. Coach: Conterosito.