Il tecnico Lorenzo Nitti, FOTO: CMBFUTSALTEAM.IT
L'Intervista

Cmb Matera - Nitti a MS24.it: "Indicazioni positive ma siamo ancora molto indietro. I recuperi? Saranno fondamentali"

"La prova di ieri è stata molto positiva da parte della squadra. Venivamo da una settimana dove più o meno abbiamo potuto lavorare dopo aver recuperato i giocatori infortunati. Le indicazioni sono state positive". A MateraSport24.it è il tecnico Lorenzo Nitti che a il punto della situazione ad una settimana dall’inizio del campionato dopo l’amichevole che i biancoazzurri hanno giocato ieri sera.

"La squadra è ancora molto indietro dal punto di vista atletico e tecnico-tattico. Questo, però, lo sapevamo dopo tutti i problemi che abbiamo avuto. In ogni caso credo che si sia creato un ottimo gruppo dal punto di vista della voglia. Non posso davvero dire nulla ai ragazzi. Vedo una squadra concentrata che vuole sempre gettare il cuore oltre l’ostacolo ed è pronta a dare battaglia su tutti i campi. Poi avremo tutto il tempo nel corso della stagione per portare la squadra sotto il profilo atletico e tecnico-tattico che vogliamo", continua il tecnico dei biancoazzurri sullo stato di forma della squadra a pochi giorni dall’esordio in campionato.

A breve, Nitti riabbraccerà i giocatori nazionali: "Sono giocatori per noi fondamentali. Purtroppo non abbiamo avuto il tempo di allenarci tutti quanti insieme. Però, ci conosceremo nel corso della stagione. Santos è stato con noi già la scorsa stagione. Purtroppo, dovremo aspettare ancora per vedere Basile all’opera perché si aspetta l’ok per il tesseramento. Però, Santos e Stazzone sono sicuramente giocatori importanti che daranno una grande mano da subito. Stesso discorso per Hrkac che nonostante abbia svolto pochi allenamenti è una pedina che darà un grande apporto".

Infine, il tecnico dei biancoazzurri fa il punto della situazione sull’infermeria: "Abbiamo finalmente recuperato tutti i giocatori infortunati. Abbiamo ancora Braga che ha qualche problemino muscolare. Ieri lo abbiamo utilizzato nella prima parte. Si è rivisto finalmente Leitao, ieri ha fatto solo i primi minuti. Ripeto: i ragazzi non sono ancora al cento per cento dal punto di vista atletico. Però, lo siamo sicuramente dal punto di vista dell’approccio e della mentalità".

Cmb Matera - Ottime risposte nell'ultimo test pre-campionato: i biancoazzurri rifilano un poker al Cosenza. La cronaca
MateraGrumentum - Salerno: "Vogliamo il pienone domani. Obiettivi? Voglio dare il mio contributo"
Roberto Chito
Giornalista pubblicista dal 2016. Direttore responsabile di MateraSport24.it, sito d'informazione sullo sport materano con notizie in tempo reale e sempre aggiornate