Gravina - Verso il Matera: la coppia Summa-Ragone ha pochi dubbi. Si va avanti con il 3-5-2 tipo? Le ultime

Scritto da Redazione MateraSport24.it  | 
La squadra del Gravina, FOTO: CARLO CENTONZE

Non dovrebbero esserci grandi novità dell’undici gialloblu che domani pomeriggio affronterà il Matera. Gravina che dovrebbe schierarsi nuovamente con il 3-5-2, verso marchio di fabbrica del duo tecnico Summa e Ragone.

Gialloblu che dovrebbero schierarsi con Mascolo in porta. Difesa formata da Sanzone perno centrale con Parisi e Ligorio a completare il pacchetto arretrato del campo. In mezzo al campo, spazio a Lauria in mediana. Perrelli e Chacon completeranno il pacchetto. Invece, sugli esterni ci saranno Kharamoud e Romano. In avanti, spazio alla coppia Tommasone-Goretta.

La coppia Summa-Ragone potrebbe avere due dubbi. In mezzo al campo c’è il ballottaggio tra Perrelli e Bruno con il primo in vantaggio. In attacco, invece, Tommasone, Goretta e Gonella si contendono due maglie con i primi due in metto vantaggio sul terzo.

   

PROBABILE FORMAZIONE

Gravina (3-5-2): Mascolo, Parisi, Sanzone, Ligorio, Kharamoud, Perrelli, Lauria, Chacon, Roman, Tommasone, Goretta.

A disposizione: Vicino, Galardi, Magnavita, Coppola, Rosini, Bruno, Garnica, Gambicchia, Murania, Gonella, Dragutinovic.

Allenatore: Summa-Ragone.