Il ds Antony Pace, FOTO: SANDRO VEGLIA
L'Intervista

MateraGrumentum - Pace a MS24.it: "Obiettivo confermarci. Mercato? Ora ci sono più soluzioni"

"Siamo prontissimi e super carichi per questa ripresa. Il nostro obiettivo è quello di confermarci e confermare quanto di buono abbiamo fatto nella prima parte di stagione". A parlare è Antony Pace, co-direttore sportivo dei biancoazzurri che a MateraSport24.it traccia un punto della situazione nella settimana che segna l’inizio del girone di ritorno, decisivo per gli obiettivi del club materano.

"In fase difensiva ci mancava qualche soluzione. L’infortunio di Dinielli ci ha creato diversi problemi perché eravamo un po’ corti. L’innesto di Magliano ha dato al mister maggiori soluzioni in quel reparto. Poi si tratta di un giocatore di grande esperienza. L’abbiamo soffiato ad una diretta concorrente e sicuramente farà molto bene. Inoltre, abbiamo recuperato anche Dinielli. Anche lui sarà molto importante. Si tratta di un acquisto che avevamo in casa. Gli altri innesti? L’arrivo di Prudente è stato dettato dal fatto che abbiamo deciso di giocare con un under in mezzo al campo. Quindi, per non stravolgere tutto siamo andati a trovare un profilo 2002, in grado di sostituire Latorre all’occorrenza. L’arrivo di Fernandez, invece, è stato dettato da tutte le problematiche del caso. In questo modo daremo ancor più peso al nostro attacco", è il punto sul mercato del dirigente lucano.

Biancoazzurri, però, pronti a rituffarsi sul campionato. Il ds Pace è chiaro: "Sicuramente la sosta prolunga può causare alcuni problemi. Però, il tecnico Finamore è stato molto bravo a far rimanere sul pezzo tutti i ragazzi. Poi, non abbiamo mai interrotto gli allenamenti in queste settimane. La principale avversaria? Sono sempre abituato a guardare in casa mia e ciò che faccio con la mia società. Però, guardando il mercato delle altre devo dire che Melfi, Vultur e Montescaglioso hanno fatto molto bene. Alla fine, però, sarà sempre una lotta a quattro".

Diversi giocatori biancoazzurri sono stati corteggiati da club di Serie D: "Ci fa molto onore che i nostri giocatori abbiano avuto offerte da parte di club di categoria superiore. Questo vuol dire che abbiamo lavorato molto bene in estate. Ovviamente, lo abbiamo continuato a fare anche nei mesi successivi. Il fatto che questi giocatori siano rimasti a Matera, rifiutando certe offerte è molto importante. Qui c’è un ambiente stupendo con una società che non fa mancare nulla".

Il ds Pace parla dell’episodio decisivo della stagione: "Il ko di Montescaglioso ci è servito perché ci ha fatto capire che in questo campionato non si può lasciare nulla al caso. Dal martedì successivo ci siamo stretti tutti intorno ad un cerchio facendo quadrato. Quell’episodio ci ha dato una grande spinta per poter far meglio. Infatti, partita dopo partita abbiamo acquisito maggiore consapevolezza delle nostre forze".

Per il MateraGrumentum ci sono partite decisive, ma Pace glissa: "Le sfide contro Melfi e Montescaglioso sono importanti e affascinanti. Noi, però, al momento abbiamo esclusivamente la testa al Brienza per domenica. Si tratta di una partita che non possiamo assolutamente sbagliare. Quindi viviamo di partita in partita".

Calcio Lucano - Ufficiale: Il Cr Basilicata comunica gli orari dei match. Si torna in campo come previsto nel weekend
MateraGrumentum - Testa alla ripresa del campionato: i biancoazzurri pensano subito al Brienza
Roberto Chito
Giornalista pubblicista dal 2016. Direttore responsabile di MateraSport24.it, sito d'informazione sullo sport materano con notizie in tempo reale e sempre aggiornate