Fc Matera - A Fasano con un'assenza pesante: Ciullo costretto ad inventarsi ancora il pacchetto arretrato

Scritto da Roberto Chito  | 
Il centrocampista Bruno Vicente, FOTO: SANDRO VEGLIA

Aumenta l’emergenza. Il Matera, al Curlo di Fasano dovrà fare a meno anche di Bruno Vicente. Il centrocampista, infatti, a Barletta ha rimediato il quinto cartellino giallo stagionale e sarà costretto a saltare la sfida contro i brindisini. Un’assenza davvero pesante per il tecnico Ciullo che ancora una volta sarà costretto a reinventarsi il pacchetto difensivo.

Infatti, con Vicente arretrato nel trio difensivo, nell’ultimo mese era stata trovata la soluzione alle defezioni di Figliomeni, Sgambati, Meru, De Vivo e Demoleon. La buona notizia è che gli ultimi due sono sulla strada del recupero e chissà se proprio al Curlo non potranno tornare dal primo minuto. In più, dalla scorsa settimana, Ciullo può disporre anche della presenza di Dubaz, difensore di ruolo acquistato per poter sopperire alla grande emergenza. Con Donida unico centrale di ruolo, sarà sicuramente importante capire la condizione di tutti gli altri. De Vivo e Demoleon erano in panchina a Barletta, mentre Dubaz ha subito esordito.

Ovviamente, siamo appena ad inizio settimana e il tecnico Ciullo troverà la soluzione giusta entro la rifinitura di sabato mattina. Ciò non toglie che l’assenza di Vicente, in una partita davvero difficile come quella contro il Fasano è davvero pesante. E proprio per questo, il Matera al Curlo sarà chiamato ad un’altra grande prova per portare a casa un altro risultato positivo e continuare questa lunghissima serie in attivo che ormai prosegue da due mesi.