Le Parole

Cmb Matera - Nitti: "Ottima prova, chiuso ciclo infernale. La sosta? Ecco il programma"

Roberto Chito Roberto Chito
23.01.2021 12:45

Il tecnico Lorenzo Nitti, FOTO: CMBFUTSALTEAM.IT-SAVINO

"Per noi è stata una partita di maturità importante. Venivamo da un ciclo infernale di partite e lo abbiamo concluso nel migliore dei modi. Il merito va alla squadra che è stata praticamente perfetta in queste settimane". Sono le parole di Lorenzo Nitti, tecnico del Cmb Matera che ai canali ufficiali del club biancoazzurro analizza la bella vittoria ottenuta contro la Colormax Pescara di ieri sera.

SULLA PARTITA – "È stata un’ottima prestazione. Grande prova da parte di tutto il gruppo. Nelle ore precedenti la partita abbiamo anche perso Well per un problema muscolare che si è andato a sommare alle altre assenze. In più, ad inizio partita anche Wilde ha accusato un piccolo affaticamento. Poi, però, ha stretto i denti e ci ha aiutato al meglio".

SUGLI ASPETTI – "Quando Pescara ha deciso di schierare il portiere di movimento abbiamo difeso molto bene. In verità, non abbiamo mai rischiato durante tutta la partita. I loro gol, infatti, sono arrivati da altre soluzioni".

SULLA SOSTA – "Per noi è stato un ciclo di partite infernali. Adesso è giusto prendersi qualche giorno di riposo per poi tornare sul parquet e preparare le prossime partite, restando con i piedi per terra ma con ancora tanta voglia di stupire".

SUL PROGRAMMA – "In questo momento è più giusto riposare. I ragazzi potranno staccare un po’ la spina dopo questo grande sforzo. Siamo stati in campo a Natale e Capodanno e nelle ultime settimane abbiamo fatto diverse volte su e giù per l’Italia. Per questo, in accordo con la società, ho deciso di concedere loro una settimana di riposo. Stacchiamo la spina, per poi tornare in campo con ancor più convinzione per preparare le prossime partite".

Cmb Matera - Promossi e bocciati dopo il Pescara: ancora i brasiliani sugli scudi
Cmb Matera - Rivivi le emozioni della vittoria contro Pescara: ecco gli highlights della goleada biancoazzurra
Roberto Chito
Giornalista pubblicista dal 2016. Direttore responsabile di MateraSport24.it, sito d'informazione sullo sport materano con notizie in tempo reale e sempre aggiornate