Cds Matera - La partita: i biancoazzurri rischiano grosso. Il Rotonda sfiora la vittoria, Puttim salva i suoi nel finale

Scritto da Redazione MateraSport24.it  | 
La squadra biancoazzurra, FOTO: FONTE WEB

Nessun sorpasso. Anzi, i biancoazzurri rischiano di capitolare addirittura nel finale perché il Rotonda va davvero vicino alla vittoria. Prima palo e traversa, poi calcio di rigore fallito da Scavone. Alla fine, al XXI Settembre termina senza reti un match che vede il Cds Matera non portare a casa i tre punti da due partite.

Doveva essere il match del riscatto dopo l’eliminazione dalla Coppa Regionale, che ha negato al club del dg Ragone di conquistare la seconda finale consecutiva, l’anno scorso in Promozione. Invece, contro il quotato Rotonda, a detta di tutti la favorita per poter conquistare la promozione in Serie D, i biancoazzurri non vanno oltre il pari, non sfruttando al meglio il dubbio turno casalingo, considerato il ko contro il Pomarico di sette giorni fa.

Nemmeno l’arrivo del bomber Picci, risolve i problemi offensivi della squadra di Couceiro che ad inizio secondo tempo resta anche in dieci per il rosso ad Angelastri. Il Rotonda prova il tutto per tutto ma è davvero sfortunato. Prima un palo, poi una traversa. E nel finale, Scavone si fa parare da Puttim il calcio di rigore che salva i biancoazzurri.