Ondatel Virtus Matera - L'esperienza del Francavilla fa la differenza: biancoazzurro ko, questo pomeriggio la finalina per il terzo posto. La cronaca

Scritto da Roberto Chito  | 
Una fase del match di ieri, FOTO: ALL STAR BASKET FRANCAVILLA FACEBOOK

Sconfitta nel primo match del quadrangolare di Mesagne per la Virtus Matera. I biancoazzurri sono stati sconfitti 96-83 dal Francavilla Fontana, ambiziosa formazione di Serie D. Partita equilibrata e buone indicazioni per il tecnico Antonio Conterosito in vista dell’inizio della stagione. Questo pomeriggio, alle ore 17:30 i biancoazzurri si giocheranno il terzo posto contro il Santeramo.

Ieri, però, hanno dato battaglia contro il Francavilla. Ottimo avvio della Virtus Matera che riesce a chiudere addirittura in parità il primo quarto. Nel secondo, però, i pugliesi firmano un break di 10-0 e riescono ad andare negli spogliatoi sul 52-42. La reazione della squadra della Città dei Sassi c’è e arriva nel terzo quarto. I biancoazzurri, infatti, riescono a riacciuffare la partita e a portarsi sul 65-65. Fatale, però, alla squadra di Conterosito i secondi finali.

Francavilla che si dimostra cinica e spietata e firma il 79-69. Negli ultimi dieci minuti, i biancoazzurri provano a rispondere colpo su colpo, ma lo svantaggio accumulato nel finale del terzo quarto non permette ai biancoazzurri di recuperare. L’esperienza del Francavilla è determinate per il 96-83 finale. Virtus Matera che dovrà accontentarsi della finale per il terzo posto questo pomeriggio.