Il centrale Santiago Basile, FOTO: FONTE WEB
L'Intervista

Cmb Matera - Basile a MS24.it: "Il campo mi è mancato tanto. Questa squadra ha tutto per far bene"

"Sono davvero felice di tornare finalmente in campo per poter dare una mano ai miei compagni. Mi mancava molto scendere in campo. Infatti, per me è stato un periodo molto difficile. Per uno che è abituato a giocare, non poterlo più fare per oltre quattro mesi è difficile. Fortunatamente è tutto passato. Adesso bisogna pensare al futuro e ai prossimi impegni". Sono le parole di Santiago Basile, centrale dei biancoazzurri che a MateraSport24.it ha parlato in vista del suo ritorno in campo dopo diversi mesi di assenza forzata.

"Abbiamo avuto un ottimo inizio di stagione. Però, nelle ultime partite siamo andati un po’ in fase calante. Magari le squalifiche e gli infortuni ci hanno penalizzato in quest’ultimo periodo. Però, abbiamo ottenuto un traguardo importante come la qualificazione in Coppa Italia. Comunque, vedo che la squadra ha ancora ampi margini di miglioramento e questa è la cosa più importante per arrivare al meglio nella seconda fase di stagione. Dove possiamo arrivare? Dobbiamo essere pronti a competere con tutti e dare il massimo in tutte le competizioni. Se faremo le cose per bene, avremo sicuramente molte possibilità di giocarci grandi cose. Siamo ansiosi ed entusiasti per un grande finale di stagione", continua il centrale biancoazzurro.

Basile, insieme a Stazzone, Santos ed Edelstein formano una nutrita colonna argentina in biancoazzurro: "Credo sia un vantaggio giocare con persone che conosci da molto tempi. Però, dobbiamo adattarci al sistema di gioco che vuole l’allenatore, oltre che al campionato e ai compagni. C’è un gruppo importante, desideroso di ottenere cose importanti. La mia condizione? Mi sono sempre allenato in questi mesi per arrivare pronto a questo momento. Sicuramente mi mancherà il ritmo partita che inevitabilmente riprenderò partita dopo partita".

Basile, infine, dice anche la sua sul torneo italiano che affronterà per la prima volta in carriera: "È un campionato molto competitivo. Ci sono giocatori di alta qualità tecnica e molte squadre con lo stesso potenziale che vogliono arrivare in vetta. Dico sempre che ogni campionato ha il suo stile che devi comprendere al più presto. Questo è utile per poter essere subito competitivi".

Derado Psa Matera - Biancoazzurri in trasferta a Gioia del Colle. Giura Longo a MS24.it: "Non ancora al meglio con un avversario desideroso di riscatto"
Roller Matera Femminile - Weekend di doppia trasferta fra Emilia-Romagna e Lombardia. Le ultime
Roberto Chito
Giornalista pubblicista dal 2016. Direttore responsabile di MateraSport24.it, sito d'informazione sullo sport materano con notizie in tempo reale e sempre aggiornate