Addio Verstappen, il campione ha scelto: svelato il suo futuro

Max Verstappen continua a dominare in lungo e in largo in pista, ma il suo futuro alla Red Bull è ancora tutto da scrivere

Con ogni probabilità Max Verstappen si aggiudicherà il suo quarto titolo mondiale consecutivo di Formula 1. Il ventiseienne pilota olandese continua a non avere rivali in pista, dove la Red Bull resta per distacco la vettura più veloce e competitiva del Circus. Se il presente regala solo certezze la questione più importante e di più stretta attualità sono i dubbi relativi al futuro prossimo.

L’addio annunciato di Adrian Newey alla scuderia di Milton Keynes dopo quasi vent’anni somiglia molto alla conclusione di un percorso, la fine di un lunghissimo ciclo che ora dovrà ripartire su basi del tutto diverse. Spetta solo a Verstappen decidere a questo punto dove proseguire la sua fin qui strepitosa carriera.

Verstappen addio
Il campione del mondo di Formula 1 Max Verstappen (LaPresse) – Materasport24.it

Max vuole vincere e per questo andrà dove gli verranno offerte le migliori garanzie in tal senso“. Si è espresso in questi termini qualche settimana fa Jos Verstappen, ex pilota di Formula 1 a sua volta e papà del campione del mondo in carica. E fino ad oggi a fornire tali garanzie è stata la Red Bull.

Ci si chiede però se il team anglo austriaco sarà ancora la scuderia migliore nelle prossima stagioni, senza l’apporto decisivo del mago dei progettisti. A proposito del quale la stragrande maggioranza degli addetti ai lavori pronostica un approdo alla Ferrari a partire dalla primavera del 2025. Intanto Newey ha deciso di prendersi un lungo periodo di riposo, poi valuterà la proposta migliore.

Verstappen, l’addio alla Red Bull è scritto: ecco quando accadrà

L’unica voce fuori dal coro è quella di Helmut Marko, il super consulente della Red Bull secondo cui Newey non si allontanerà molto dalla sua terra d’origine, dunque la Gran Bretagna: “Con quali colori lo vedo in futuro? Credo che il rosso stoni un po’ con il suo blu scuro attuale. Penso però che tutto possa essere possibile con un grande colore come il verde“. Secondo Marko il domani di Newey potrebbe chiamarsi Aston Martin.

Marko annuncia il futuro di Verstappen
Il consulente della Red Bull Helmut Marko (LaPresse) – Materasport24.it

Di deciso e certo in realtà non c’è ancora nulla, ma secondo le fonti di informazione più accreditate Maranello resta in pole position per assicurarsi il genio creativo del grande progettista inglese. Resta poi da stabilire la prossima destinazione di Max Verstappen.

Ed anche in questo caso Marko sembra avere le idee piuttosto chiare: “Max andrà nella squadra dove pensa di poter avere il miglior pacchetto tecnico e al momento questa è la Red Bull Racing. E nel 2025 non cambieranno le regole, quindi presumo che guiderà ancora per noi“.

Impostazioni privacy