Tragico incidente: il mondo del motorsport è sotto shock

L’incidente è stato talmente violento che per lui non c’è stato niente da fare: pubblico e piloti scioccati

Duecento. Tanti erano i piloti in gara all’Håsken Grand Prix che è andato in scena, nei giorni scorsi, ad Andebu, in Norvegia. Erano tutti giovanissimi e pieni di speranze. Correvano a bordo dei loro kart nella speranza di sfondare nel mondo del motorsport e di far fruttare il proprio talento al volante.

Pilota 15enne muore in un incidente sui go-kart
Il terribile incidente è avvenuto sul circuito di Andebu, durante l’Håsken Grand Prix (X) – Materasport24.it

Sognava questo anche il driver 15enne che su quel circuito, per via di un drammatico incidente, ha perso la vita. Lo scontro è stato talmente violento che non c’è stato niente da fare: il ragazzo ha riportato delle gravissime lesioni interne e a nulla è valso il tentativo, disperato, di prestargli soccorso.

Il personale medico ha fatto tutto ciò che era in suo potere per salvarlo ma, nonostante questo, è spirato ancor prima di arrivare in ospedale. Una volta dichiarato il decesso del ragazzo, ovviamente, gli organizzatori hanno provveduto ad interrompere la gara e a cancellare tutti gli altri eventi in calendario nell’ambito dell’Håsken Grand Prix.

Su quanto accaduto sta indagando la polizia norvegese, sebbene dalle testimonianze fin qui raccolte sembra che la dinamica dell’incidente sia già chiarissima. Il 15enne, stando a quanto raccontato dai testimoni presenti ad Andebu, avrebbe perso il controllo del suo go-kart, sarebbe stato travolto e, a quel punto, sarebbe stato sbalzato fuori dall’abitacolo del veicolo.

Tragedia nel mondo del motorsport: muore in pista a 15 anni

La notizia della scomparsa di questo giovanissimo pilota ha fatto, per ovvie ragioni, il giro del mondo. Tantissimi piloti professionisti hanno voluto far sentire la propria vicinanza alla famiglia della vittima, postando sui propri profili social messaggi di cordoglio e riflessioni su quanto accaduto.

Pilota 15enne muore in un incidente sui go-kart
La polizia norvegese sta indagando sull’accaduto (X) – Materasport24.it

La star del rally Petter Solberg, per esempio, lo ha fatto con un post su X: “Sono sconvolto nell’apprendere la tragica notizia dalla pista di go-kart di Andebu. Si spera che non si verifichino mai incidenti del genere, soprattutto non con qualcuno così giovane – queste le sue parole – La famiglia del motorsport piange la perdita e invia le condoglianze alla famiglia e agli amici del ragazzo. Riposa in pace”.

Gli ha fatto eco Dennis Hauger, che corre in Fomula 2: “È molto triste apprendere dell’incidente avvenuto oggi ad Andebu durante la gara – recita il messaggio che ha pubblicato su Instagram – Un tragico incidente che si spera e si prega affinché non accada mai a nessuno.  Andavo lì da ragazzo e ci sono andato fino all’anno scorso. Le mie più sentite condoglianze alla famiglia e agli amici”.

Ha lasciato che a parlare per sé fossero delle emoticon, invece, l’italiano Andrea Kimi Antonelli, che come molti altri personaggi del mondo del motorsport ha voluto rendere omaggio al 15enne con cui condivideva lo stesso, bellissimo, sogno.

Impostazioni privacy