Addio al grande campione, la notizia è drammatica: tifosi sconvolti

Il tennista è stato un grande talento degli ultimi anni, ma ora è arrivata alla fatidica decisione: fissata la data del ritiro.

Il mondo dello sport regala grande soddisfazioni, ogni atleta ha la possibilità di fare la storia del proprio paese e raggiungere grandissimi risultati. Allo stesso tempo è possibile dover fare i conti con grandi delusioni, infortuni e tante situazioni che si vengono a creare.

il campione si ritira
addio al grande campione, fan in lacrime (Ansa Foto) Materasport24

La carriera di uno sportivo non dura molto, solitamente circa 14-15 anni con eccezioni per casi particolari. Stiamo vedendo l’esempio di Rafael Nadal, uno dei grandi protagonisti del mondo del tennis che ha visto la sua carriera spesso condizionata da infortuni. Siamo ormai al ‘canto del cigno’, Rafa è alle battute finali della sua carriera e non è l’unico, basti pensare a tennisti come Andy Murray, Stan Wawrinka o al talento francese Richard Gasquet.

Nelle ultime ore un altro talento del tennis ha detto addio, ha comunicato la data del ritiro e già da adesso ha commosso i suoi fan. Lo ha fatto con uno struggente post social, annunciare l’addio al tennis giocato non è stato affatto facile per il talento argentino Diego Schwartzman. Classe 1992, Schwartzman ha annunciato il ritiro, il prossimo anno si ritirerà nella sua Argentina e lo farà neanche ad un’età cosi longeva (circa 33 anni), però Diego ha preso la fatidica decisione.

Tennis, addio al grande campione

Schwartzman veniva definito ‘El Peque’ nel circuito, ovvero il piccoletto, visto la sua statura relativamente bassa per un giocatore di tennis. Fisico ed altezza piccolina, ma un talento smisurato, numeri che gli hanno permesso per giocare diverso tempo nella Top 10 mondiale. Diego dava il meglio di sè sui campi di terra battuta e nel 2020 ha raggiunto la semifinale del Roland Garros. Ha ben figurato anche in altri tornei, come ad esempio gli Us Open dove ha ottenuto i Quarti per ben due occasioni.

ritiro Schwartzman
Diego Schwartzman annuncia il ritiro (Ansa Foto) Materasport24

Quattro titoli in carriera e tante soddisfazioni, un esempio è anche la finale agli Internazionali d’Italia a Roma, guarda caso il torneo che si sta giocando in questi giorni. Attraverso i social Schwartzman ha voluto comunicare il suo addio al tennis giocato, ecco le sue parole: “Tutti questi bellissimi momenti sono diventati qualcosa che mi pesa e che non riesco a goderne appieno”, Diego ha comunicato che giocherà l’ultimo torneo nella sua Buenos Aires, questo nel 2025.

Infine ha concluso con questo messaggio: “Che viaggio, quanti momenti e quanti aneddoti che non avrei mai immaginato, l’ho vissuto con una tale intensità che oggi mi è difficile mantenerla. Oggi faccio fatica a ritrovare quel sorriso che mi ha sempre contraddistinto in campo, dentro di me un animale competitivo mi impedisce di divertirmi come prima. Voglio che i miei tornei siano una mia decisione” e da qui Schwartzman ha confermato il suo ritiro. Il tennis perde un grandissimo talento.

Impostazioni privacy