Altro che Conte: Ibra ha scelto il nuovo allenatore

Il Milan è alla ricerca del nuovo allenatore in vista della prossima stagione con Ibrahimovic che ha fatto la sua scelta.

Sono ore frenetiche in casa Milan per quello che riguarda la ricerca del prossimo allenatore considerato l’addio ormai certo di Stefano Pioli al club meneghino.

Milan scelta allenatore Ibrahimovic
Milan, Ibrahimovic ha scelto l’allenatore (LaPresse) – materasport24.it

In queste ultime settimane sono stati molti i nomi accostati alla società rossonera con il Milan che vuole rilanciarsi dopo una stagione che ha visto la squadra perdere tutti gli obiettivi in rapida successione. La proprietà vuole un rilancio immediato e per farlo ha intenzione di affidarsi ad un allenatore straniero che possa apportare idee nuove al club meneghino. In passato si era parlato molto anche di Antonio Conte ma la pista è stata accantonata rapidamente per seguire altri profili.

Calciomercato, Ibrahimovic ha fatto la sua scelta per la panchina del Milan

Zlatan Ibrahimovic, braccio destro di Gerry Cardinale e dirigente con grandi poteri dal punto di vista delle scelte tecniche, ha fatto il suo nome per la panchina del Milan. Secondo quanto affermato da Marco Varini su X, si tratterebbe di Mark Van Bommel, tecnico dell’Anversa che in passato vestì la maglia rossonera vincendo lo scudetto del 2011 proprio con Ibra in campo.

Milan allenatore scelta Ibrahimovic
Milan, Ibrahimovic vuole Van Bommel (LaPresse) – materasport24.it

Il tecnico olandese sarebbe la prima scelta per lo svedese che vede nell’ex centrocampista di Barcellona e Bayern Monaco l’uomo giusto per rilanciare la squadra. Le idee di gioco ed i metodi di Van Bommel sono molto apprezzati dal dirigente rossonero che sta spingendo in questa direzione per la panchina del Milan. Nel frattempo però c’è anche chi, in dirigenza, sta lavorando su altri profili con Paulo Fonseca che piace e non poco a Furlani e Moncada.

Non appena sarà terminato l’attuale campionato il Milan saluterà ufficialmente Stefano Pioli nonostante il contratto fino al giugno del 2025 con i rossoneri. Saranno quindi giorni decisivi per la scelta del nuovo tecnico per permettere all’allenatore di lavorare anche in sede di mercato con la dirigenza e scegliere i calciatori fondamentali per la costruzione della nuova rosa.

I tifosi del Milan, dal canto loro, continuano a sperare nella possibilità di vedere Antonio Conte sulla panchina rossonera ma le chances stanno scemando ogni giorno di più. Il profilo di Van Bommel è apprezzato dal tifo rossonero, memori anche dei ricordi di quanto fatto in campo dall’ex mediano che in un anno e mezzo a Milanello fu capace di conquistare i cuori dei suoi sostenitori.

Impostazioni privacy