Milan, non c’è pace: adesso è ansia Maignan

Il Milan si prepara ad un nuovo scossone in vista del mercato estivo: tifosi preoccupati, occhio a Mike Maignan

Quella che sta per chiudersi non è sicuramente stata la stagione che i tifosi del Milan si auspicavano, poco più di un anno fa. Ed infatti in vista della riapertura del calciomercato estivo, molto potrebbe cambiare nella rosa del ‘Diavolo’.

Milan in ansia: attenzione a Maignan
Ansia Milan per Maignan: i tifosi tremano – Materasport24.it

L’idea è quella di portare avanti il progetto affidandolo, chiaramente, ad un nuovo allenatore. Probabilmente straniero, verosimilmente giovane, in grado di aprire un nuovo ciclo vincente in casa Milan. E nell’immenso ventaglio di nomi a disposizione, non è ancora chiaro quale sia stata – se c’è già stata – la scelta di Gerry Cardinale.

Il patron del Milan ha tuttavia intenzione di rivoluzionare buona parte del gruppo che ha deluso quest’anno e come filtrato da settimane a questa parte, l’idea della cessione di un nuovo big dopo Tonali sarebbe quasi una certezza per i prossimi mesi.

A questo punto i profili che si sono fatti caldi in tal senso, da mesi, sono tre: Theo Hernandez, Rafael Leao e Mike Maignan. Pare che sia proprio quest’ultimo quello che con ogni probabilità dirà addio alla società rossonera.

Una stagione tutt’altro che memorabile per il francese che, probabilmente distratto dai problemi legati all’accordo per il rinnovo, ha perso la concentrazione commettendo più errori del previsto tra i pali.

La rivelazione arrivata nelle scorse ore potrebbe essere una conferma dell’imminente addio dell’estremo difensore: è già chiaro dove andrà a giocare.

In questo momento non sembrerebbero essere previsti dei nuovi incontri tra la dirigenza di via Aldo Rossi e l’entourage del francese per tentare di raggiungere l’accordo per il rinnovo contrattuale.

Addio Maignan, ci risiamo: cessione vicina?

Il contratto di Maignan scadrà il 30 giugno 2026 e come filtrato già da un pò, le richieste dei suoi agenti sembrerebbero essere ritenute eccessive dal Milan: si parla di 8-10 milioni di euro netti a stagione. Cifre ritenute incompatibili dai piani alti del club rossonero con l’idea di autosostenibilità formulata da Cardinale ed un monte ingaggi alla portata delle casse del ‘Diavolo’

Milan in ansia: attenzione a Maignan
Bye bye Maignan: il Milan si arrende all’addio (LaPresse) – Materasport24.it

A questo punto secondo ‘Il Corriere dello Sport’ le pretendenti pronte ad accogliere Maignan in vista della prossima stagione non mancherebbero, così come la possibilità che nei mesi estivi arrivi un’offerta concreta negli uffici di via Aldo Rossi.

Soprattutto in Inghilterra sembrerebbero numerose le società pronte a farsi avanti per Maignan, nonostante nei mesi scorsi si sia parlato soprattutto di Bundesliga e Bayern Monaco.

La Premier League, quindi, nel suo futuro: Maignan ed il Milan si preparano a dirsi addio.

Impostazioni privacy