Conte al Napoli con Chiesa: il due per uno convince tutti

Antonio Conte sarà il prossimo allenatore del Napoli con l’ex ct della nazionale che vuole in azzurro anche Federico Chiesa.

Il calciomercato è entrato definitivamente nel vivo con le squadre che hanno fatto la loro scelta per quello che riguarda le panchine e stanno chiudendo i primi affari in vista della prossima stagione.

Conte Chiesa Juventus Napoli
Antonio Conte vuole Federico Chiesa al Napoli (LaPresse) – materasport24.it

Uno dei colpi più importanti è sicuramente quello del Napoli con De Laurentiis che è riuscito a trovare l’intesa con Antonio Conte, pronto a tornare in Italia per guidare la squadra che solo un anno fa riuscì a vincere lo scudetto. Il tecnico ha già fatto le sue richieste per rinforzare la rosa ed uno dei nomi più caldi sembra essere quello di Federico Chiesa. L’attaccante della nazionale ha il contratto in scadenza nel giugno del 2025 con la Juventus ed è finito nella lista dei cedibili.

Calciomercato, Chiesa pronto a salutare la Juve: Conte lo vuole al Napoli

Per convincere la Juventus a dire sì alla cessione di Federico Chiesa, si starebbe lavorando ad un maxi scambio che accontenterebbe entrambe le squadre. I bianconeri sono infatti da tempo sulle tracce di Giacomo Raspadori e nelle ultime ore starebbero avendo i primi contatti per arrivare a Giovanni Di Lorenzo.

Juventus Napoli Conte Chiesa scambio
Chiesa nel mirino del Napoli di Conte (LaPresse) – materasport24.it

Il capitano del Napoli ha rotto con la società come confermato dal suo agente nelle scorse ore. L’addio agli azzurri appare ormai certo con Juventus e Inter pronte a fare un’offerta. I partenopei sarebbero disposti a dare l’ok alla doppia cessione di Raspadori e Di Lorenzo ai bianconeri avendo in cambio il cartellino di Chiesa più un conguaglio economico. Un maxi affare tra le due rivali che potrebbe andare in porto con i club che andrebbero a soddisfare le richieste dei rispettivi allenatori.

Thiago Motta apprezza molto le qualità del terzino della nazionale italiana così come l’ex attaccante del Sassuolo, da anni nel mirino della Juventus. Il contratto di Federico Chiesa, in scadenza nel giugno del 2025, costringe di fatto i bianconeri a valutare la sua cessione già in estate per non rischiare poi di perderlo a zero tra un anno.

Un affare che accontenterebbe tutte le parti in causa con i club che dovranno però trovare un’intesa su quello che sarà il conguaglio economico che la Juventus dovrà riconoscere al Napoli per chiudere la trattativa. I prossimi contatti tra i club ci saranno con ogni probabilità durante la prossima settimana quando saranno ufficiali i nuovi allenatori.

Impostazioni privacy