Hamilton, messaggio pazzesco a Marquez: batosta per Bagnaia

Lewis Hamilton ha voluto affrontare il tema del passaggio di Marquez in Ducati Factory nel 2025: che batosta per Pecco Bagnaia

Lewis Hamilton ha una visione piuttosto chiara della situazione in MotoGP. Il campione della Formula 1 ha dichiarato il suo debole per un fenomeno come Marc Marquez.

Lewis Hamilton elogia Marquez
Le parole di Hamilton colpiscono Bagnaia (Ansa) – MateraSport24

Per il momento la sua posizione in Formula 1 non è tra le più divertenti. Lewis Hamilton è diventato un comprimario della lotta Mondiale, con Red Bull, Ferrari e McLaren che sono stabilmente davanti alla Mercedes e non permettono al sette volte iridato di lottare come vorrebbe. La W15 ha un gap tecnico importante dalle rivali e, forse proprio questo, ha convinto del tutto l’inglese a firmare con Maranello per la prossima stagione.

La voglia di tornare in vetta è troppo grande anche alla soglia dei 40 anni, e per riuscire a riemergere serve un altro progetto. Lo stesso principio che ha spinto Marc Marquez a provare l’avventura in Ducati, prima con il Team Gresini e ora con la meritata promozione nel box ufficiale. Lo spagnolo si giocherà le proprie carte nel 2025 al fianco di Pecco Bagnaia, potendo contare sul sostegno della scuderia Factory e una moto uguale a quella del rivale principale.

L’ingegner Dall’Igna ha mantenuto la promessa che probabilmente era stata fatta dopo l’addio del #93 alla Honda: un anno di apprendistato e poi il grande salto.

Ducati, l’arrivo di Marquez esalta Hamilton: “Sarà bellissimo vederlo in sella alla nuova moto”

Per Hamilton, l’arrivo di Marquez nel Team Factory della Ducati è solo un bene. Parlando dell’argomento dal paddock di Montreal, il pilota della Mercedes ha dichiarato: “È stato un annuncio fantastico. Vedere Marquez sulla Ducati sarà uno sballo incredibile“. Poi c’è spazio anche per un’esaltazione della Rossa di Borgo Panigale: “La Ducati è sempre stata una moto molto bella e non vedo l’ora di vederci Marc in sella”.

Bagnaia e Marquez a confronto
Hamilton ha un debole per Marc Marquez (Ansa) – MateraSport24

Insomma un chiaro elogio dell’otto volte campione del mondo, che proverà ad agguantare il record di Valentino Rossi (9 titoli) proprio con il team con cui Il Dottore ha sofferto di più. Di certo, per Pecco Bagnaia le parole di Hamilton non sono suonate proprio al miele e lo mettono di fronte ad una triste realtà: tutti gli occhi ora sono puntati sul suo futuro compagno di squadra e lui rischia di perdere considerazione. Bisognerà capire se sarà in grado di trasformare tutto questo in un vantaggio, potendo correre con meno pressione sulle spalle.

Impostazioni privacy