Svolta con il cambio di agente: dalla Juve al Milan, che affare

Milan e Juventus, il mercato s’infiamma: l’intreccio per l’estate è davvero pazzesco, affare da urlo all’orizzonte

Il mondo del pallone viaggia spedito verso un’estate che promette già di essere bollente. La stagione chiuderà i battenti tra una manciata di giornate ed intanto le big come Juventus e Milan sono pronte a stupire.

Dalla Juve al Milan: super affare per l'estate
Juve-Milan, colpo da urlo: così si può (LaPresse) – Materasport24.it

Ciò che certamente accomuna bianconeri e rossoneri è l’ormai certezza alla guida tecnica: entrambe avranno un nuovo volto in panchina. Addio a Massimiliano Allegri e Stefano Pioli, ambedue in scadenza di contratto nel 2025. Niente rinnovo, buonuscita e tanti saluti: il progetto ripartirà da altre idee. In quel di Torino c’è un nome in particolare che, pare, aspetta di essere soltanto annunciato.

Si tratta di Thiago Motta, nome che pure il Milan ha a lungo sondato salvo poi virare su altri obiettivi. L’ex centrocampista, reduce dal miracolo Bologna, è pronto per una grande piazza come quella bianconera. E dopo aver centrato l’ingresso in Champions coi felsinei, la sfida bianconera rischia di essere il naturale passo successivo per l’allenatore.

In casa Milan, invece, per il momento tutto tace. L’unica sicurezza è che Pioli sia stato ‘scaricato’ già da tempo: e dopo il controverso ‘no’ a Lopetegui dettato dai tifosi, ora si valuta in primis una serie di rinforzi per rimpolpare la rosa del ‘Diavolo’.

Da questo punto di vista, le strategie del club di Via Aldo Rossi e quelle di Cristiano Giuntoli potrebbero finire clamorosamente per intrecciarsi tra poche settimane. Un nome in particolare al centro di tutto: cambia agente, la firma è più vicina.

La Juventus ci ha provato per lui con forza già lo scorso gennaio quando un centrocampista era l’assoluta priorità per Cristiano Giuntoli. Adesso Pierre-Emile Hojbjerg è finito anche nel mirino del Milan.

In questo momento l’occasione potrebbe essere ancora più golosa per le due italiane visto che il centrocampista danese secondo ‘Footballinsider’ avrebbe cambiato agente. Il motivo? La voglia matta di lasciare il Tottenham, nonostante un ricco contratto che lega Hojbjerg agli ‘Spurs’ fino al 30 giugno 2025. L’apertura, seppur indiretta, è quindi già arrivata.

Dalla Juve al Milan: Hojbjerg, affarone col nuovo agente

I vertici di casa Tottenham hanno già dato ai nuovi rappresentanti del calciatore il via libera per ricercare una nuova sistemazione, durante la prossima estate. Hojberg, insoddisfatto dello scarso minutaggio agli ordini di Postecoglou, piace moltissimo a Juventus, Milan e Napoli.

Dalla Juve al Milan: super affare per l'estate
Juve e Milan, duello per il gioiello (LaPresse) – Materaspor24.it

A questo punto l’occasione può diventare davvero ghiotta, specialmente per bianconeri e rossoneri. Il 28enne di Copenaghen, tra campionato e coppe, in questa annata ha comunque collezionato 37 presenze complessive.

Impostazioni privacy