Addio Inter, dall’anno prossimo non la vedremo più: dramma per i tifosi

I tifosi sono costretti a salutare l’Inter, una grossa perdita per la competizione: cosa sta succedendo e cosa c’è dietro. L’hanno presa malissimo

Sono giorni sereni e felici per l’Inter, almeno sul campo, dopo la conquista della seconda stella e con la prospettiva di essere protagonisti in Champions League e al Mondiale per club nella prossima stagione. Le acque, invece, sono parecchio agitate sul fronte societario, con Steven Zhang che sta ancora cercando una soluzione per tenersi il club e l’accordo definitivo con Pimco.

Dramma per i tifosi dell'Inter, addio al club
I tifosi hanno preso male l’ultima scelta da parte dell’Inter (LaPresse) – materasport24

In attesa di novità ufficiali, i tifosi hanno dovuto prendere coscienza di un doloroso addio, che avrà fatto male soprattutto ai più giovani. EA Sports FC 25, infatti, deve dire addio all’Inter per come l’abbiamo sempre vista sul gioco e nei passati Fifa, perché i nerazzurri hanno dato l’esclusiva a eFootball, in virtù degli accordi commerciali precedentemente presi.

Il problema è la licenza ufficiale del club, che secondo parecchi leak e report circolanti sul web nel settore gaming, non sarà più a disposizione di EA Sports per la prossima stagione. La questione è legata all’accordo che il club campione di Italia ha sottoscritto con Konami addirittura nel 2022 e di cui avevamo avuto prova pratica anche nei mesi passati – non a caso, il free-to-play calcistico ha deciso di celebrare il successo dell’Inter in Serie A concedendo tanti regali agli appassionati.

EA Sports FC 25 senza la licenza dell’Inter: cosa accadrà al club nerazzurro

L’accordo tra la Beneamata e Konami vale 45 milioni di euro, una cifra che ha convinto il club a concedere l’esclusiva. In vista della prossima stagione, non sarà l’unica società di Serie A in questa situazione: non saranno su EA Sports FC neppure Lazio, Atalanta, Napoli e Roma. 

Dramma per i tifosi dell'Inter, addio al club
I calciatori dell’Inter mentre esultano in EA Sports FC 24 (Instagram) – materasport24.it

Intanto, sul web sta già circolando il nuovo stemma dei nerazzurri, che ovviamente non potrà più essere quello canonico. E c’è chi ipotizza che potrebbero esserci solo due stelle, in virtù dell’ultimo traguardo storico sul campo.

Sul nome, invece, ci sono pochi dubbi: al posto dello storico Fc Internazionale, troverete Milano Calcio, un po’ come successo alla Juventus e, in passato, ad alcuni club inglesi, sfruttando il territorio di nascita e pertinenza della società.

Altri leak sottolineano come i problemi potrebbero riguardare anche lo stadio, quindi San Siro, che potrebbe essere sostituito da un impianto generico.

Se tenete particolarmente alla licenza ufficiale dell’Inter, allora valutate bene prima dell’acquisto del gioco, ma visto il successo internazionale dei nerazzurri negli ultimi anni, rischia di essere un’altra grana non da poco per EA Sports. Anche perché non sono pochi i tifosi che hanno manifestato fin da subito il loro dissenso.

Impostazioni privacy