Follia totale, firma da oltre 35 milioni d’ingaggio all’anno

Un accordo di primissimo livello. Arriva per conquistare il titolo e verrà pagato davvero tantissimo: contratto da ben 35 milioni

Il prossimo campionato dovrà necessariamente vederli di nuovo tra i protagonisti, vista la storia della squadra e l’importanza che ricopre. C’è la consapevolezza di dover fare diversi sacrifici economici e per questo è pronto un contratto ricchissimo per una delle stelle assolute. Bisognerà solo capire se si riuscirà a liberare dalla propria squadra attuale. In tal caso, è pronto uno stipendio da oltre 35 milioni all’anno. Tutti sono convinti che questo nuovo arrivo possa essere il pezzo giusto per costruire una squadra capace di vincere il prossimo campionato.

Pronto un contratto ricchissimo per Donovan Mitchell dai Lakers
Pronto un contratto ricchissimo per la stella – (Foto Canva) – materasport24.it

Stiamo parlando dei Los Angeles Lakers, che sono pronti ad assicurarsi Donovan Mitchell in caso non rinnovi con i Cleveland Cavaliers. Non stupisce che i Lakers vogliano Mitchell. Da quando si è messo in mostra, il suo gioco esplosivo e versatile lo ha reso uno dei giocatori più ambiti della lega e uno dei marcatori più temuti della competizione.

Ora, con la possibilità che stia cercando un cambio di squadra, la franchigia guidata da Anthony Davis, Austin Reaves e, soprattutto, LeBron James, è pronto a fare un’offerta allettante. Mitchell, di 27 anni, ha dimostrato di essere un abile realizzatore e una guida per i compagni in campo. Qualità che si adatterebbero perfettamente ai Lakers e completerebbero la squadra di LeBron James. È uno dei più abili tiratori e sarebbe una risorsa preziosissima per la squadra gialloviola.

Mitchell ai Lakers, il punto

Il possibile arrivo di Mitchell a Los Angeles ha generato grande attesa tra i tifosi dei Lakers, che vedono in lui il tassello che potrebbe fare la differenza nella prossima stagione. Inoltre, l’opportunità di giocare al fianco di una leggenda come LeBron potrebbe rivelarsi irresistibile per l’ancora membro dei Cavs, franchigia che, salvo miracoli, verrà eliminata a breve dai Boston Celtics nei playoff per il titolo.

Mitchell verso i Los Angeles Lakers
Mitchell, dei Cavs, obiettivo dei Lakers – (Foto LaPresse) – materasport24.it

Tuttavia, i Cavaliers non saranno disposti a lasciare andare facilmente la loro stella. Ci si aspetta che cerchino di trattenere il loro giocatore migliore, offrendogli una redditizia estensione del contratto e facendogli capire che la squadra è incentrata su di lui. Tuttavia, se Mitchell decidesse di esplorare altre opzioni, i Lakers sarebbero pronti a fare un’offerta che potrebbe rivelarsi difficile da rifiutare.

Con la stagione 24/25 all’orizzonte, i Lakers sono determinati a mettere insieme una squadra in grado di competere ai massimi livelli e dare a LeBron James la possibilità di aggiungere un altro anello alla propria bacheca. E, in questo senso, la potenziale acquisizione di Donovan Mitchell sarebbe un passo importante in quella direzione, diventando la spinta finale di cui hanno bisogno per raggiungere ancora una volta la gloria in NBA.

Impostazioni privacy