Calcio italiano in lutto, si è spento un grande arbitro: dramma in Serie A

Lutto nel mondo del calcio italiano che è costretto a dire addio ad un grande arbitro: terribile dramma in Serie A

Il calcio italiano è stato colpito da un nuovo lutto che ha lasciato sgomenti tutti i tifosi che in questo 2024 stanno vedendo scomparire tante figure importanti sia dentro che fuori dal campo.

Dramma in Serie A, si è spento il grande arbitro: lutto nel calcio italiano
Lutto nel calcio italiano per la perdita del grande arbitro: dramma in Serie A (Ansa) – materasport24.it

Stavolta ad essere stato colpito in maniera dura è il mondo arbitrale italiano che ha perso quello che è stato uno dei suoi più grandi protagonisti, vale a dire Benedetto Quinci. 

Il fischietto originario di Messina ha diretto tantissime partite di Serie B a cavallo tra gli anni ’80 e ’90 ed arrivò anche in Serie A dove fece da assistente ai direttori di gara più famosi dell’epoca, prendendo parte a partite prestigiose.

Una perdita grave per il mondo arbitrale che deve salutare uno dei suoi esponenti più importanti tanto per la CAN A quanto per la CAN B.

A darne l’annuncio è stata l’AIA di Messina tramite la propria pagina Facebook che ha voluto rendere omaggio a quello che è stato un grande arbitro, dotato di grande esperienza e di personalità, facendosi rispettare da tutti i calciatori e dando sempre il massimo ogni volta che scendeva in campo.

Mondo arbitrale in lutto: addio al fischietto Benedetto Quinci

Per più di dieci anni, Benedetto Quinci è stato uno degli arbitri più importanti del panorama italiano, soprattutto in Serie B, ma sono in molti quelli che lo ricordano in Serie A dove ha affiancato direttori di gara molto importanti come assistente.

Per questo motivo, la sua morte ha sconvolto non solo tutto il mondo arbitrale, ma l’intero mondo del calcio che non può non piangere per la perdita di uno dei suoi grandi protagonisti.

Lutto nel mondo arbitrale: scompare il fischietto Benedetto Quinci
Mondo arbitrale in lutto: si è spento il famoso fischietto Benedetto Quinci (Ansa) – materasport24.it

Tramite un post pubblicato sulla propria pagina Facebook, l’AIA di Messina ha voluto ricordare ed omaggiare Quinci, sottolineando come per tutto il mondo arbitrale messinese e non solo sia una grandissima perdita.

La stessa AIA messinese ha ricordato la straordinaria carriera di Quinci che si è fatto valere tanto in Serie A quanto in Serie B e la sua morte lascia un vuoto incolmabile nel cuore di tutti i fischietti che hanno lavorato insieme a lui a cavallo tra gli anni ’80 e ’90.

Nel corso della sua carriera, Quici ha calcato tantissimi campi e diretto tantissime partite, togliendosi un’enormità di soddisfazioni e la notizia della sua morte non può non scioccare l’AIA intera che si è stretta attorno alla sezione di Messina in questo momento di grande dolore. Un momento al quale ci uniamo anche noi, esprimendo le più sincere condoglianze alla famiglia ed agli amici di Quinci.

Impostazioni privacy