Milan, ma quale Zirkzee: pioggia di milioni per il sostituto di Giroud

L’attaccante olandese Joshua Zirkzee è candidato a essere oggetto del desiderio di mercato. Il Milan valuta anche alternative. 

La stagione del Milan di Stefano Pioli ha ormai ben poco da dire. Il club rossonero ha concluso l’annata con 0 titoli e un secondo posto che non soddisfa pienamente i tifosi. La vittoria dello scudetto dell’Inter con la seconda stella raggiunta nel derby non è piaciuta e i tifosi ora pretendono chiarezza.

altro che Zirkzee, arriva lui
colpo Milan in attacco (Lapresse) Materasport24

Alcuni tra i primi nomi fatti per la panchina non sono stati graditi, il Milan e i suoi tifosi vogliono tornare a vincere. L’obiettivo è lo scudetto e in società ci si sta muovendo su più fronti. Vanno rinforzati difesa e centrocampo, ma la priorità resta il ruolo di centravanti dove il francese Olivier Giroud lascerà un buco. Il calciatore andrà in MLS, ai Los Angeles, e concluderà la carriera in un campionato meno competitivo.

Giroud ha dato comunque un importante apporto al club in questa stagione e il Milan deve investire molto per il ruolo di centravanti. Il sogno manco a dirlo è Joshua Zirkzee, rivelazione e giovane talento olandese di proprietà del Bologna. Zirkzee ha condizioni particolari nel contratto, una clausola da 40 milioni di euro e una grande concorrenza in tutta Europa. Va detto, e questo riguarda solo Bologna e Bayern, che il 20 % di questi 40 milioni andranno al club tedesco. Il Milan sogna Zirkzee, ma non è semplice, anzi tutt’altro.

Zirkzee piace e non poco in casa rossonera – oltre che alla Juventus – ma sul calciatore c’è anche interesse di big estere e la clausola piuttosto bassa attira concorrenza. Soprattutto con club pronti a ricoprire d’oro il calciatore, mega ingaggi che il Milan non può permettersi. Zirkzee piace al PSG, ma soprattutto interessa all’Arsenal, club molto attento ai giovani talenti a livello mondiale.

Calciomercato Milan, spunta l’alternativa a Zirkzee

Per questo motivo il club rossonero si sta guardando intorno, oltre a Zirkzee c’è un’alternativa ed è piuttosto vicino a Milano. Il Milan potrebbe sostituire Giroud con un altro attaccante di Serie A, ovvero Gianluca Scamacca reduce da un finale di stagione straordinario.

il Milan piomba su Scamacca
Scamacca piano B dopo Zirkzee (Lapresse) Materasport24

Il bomber dell’Atalanta è arrivato come colpo dell’estate dal West Ham la scorsa stagione, ma ha cominciato male e solo nella seconda parte di stagione ha avuto la sua consacrazione.

L’Atalanta non reputa Scamacca incedibile e in caso di offerte di circa 40 e passa milioni potrebbe aprire clamorosamente all’addio. Il Milan sogna Zirkzee, ma in caso di difficoltà occhio alla pista Scamacca, un nome che intriga e non poco la società, in primis Ibrahimovic e Furlani.

Impostazioni privacy