Salta la trattativa per Marquez, adesso ha una sola moto per il 2025

Marc Marquez sta cercando una sistemazione per il prossimo anno ma le possibilità si stanno assottigliano sempre di più: c’è un’unica via

Il fenomeno di Cervera vuole a tutti i costi salire su una moto ufficiale nel 2025. Ha sondato già diverse piste, ma fino a questo momento tutte le porte sembrano chiuse. Gli ottimi risultati ottenuti non bastano a farlo firmare dove vorrebbe.

Cambia tutto per Marc Marquez
Marquez deve rivedere le proprie scelte future (Ansa) – MateraSport24

L’unica preoccupazione di Marc Marquez in questo momento è capire dove potrà correre il prossimo anno. Sì, perché il fenomeno spagnolo non ha intenzione di proseguire ancora con un team satellite anche nel 2025 e si sta preparando al grande salto.

Dopo il secondo posto ottenuto a Le Mans, nelle dichiarazioni alla stampa ha sottolineato come le sue prestazioni lo spingano a chiedere una moto ufficiale per il campionato che verrà. La sua forza sta tornando quella di sempre e ormai il gap con i migliori si è davvero assottigliato.

Il #93 vuole potersi giocare le proprie chance di vittoria del titolo molto presto e sa che il trattamento di un box Factory resta fondamentale per ambire al massimo. La Ducati dal canto suo ha annunciato che a cavallo del Gran Premio del Mugello sapremo quali saranno i piloti ufficiali per il 2025. In realtà si tratta di definire un solo posto, visto che Pecco Bagnaia appare al momento intoccabile e ha già rinnovato il proprio contratto con Borgo Panigale.

Chi aspira a prendere il posto di Enea Bastianini è anche Jorge Martin, attuale leader della classifica iridata e principale avversario di Bagnaia per il titolo.

Marc Marquez, resta in piedi solo l’ipotesi Ducati: anche la KTM si è fatta indietro

Come nella passata stagione, il madrileno sta andando fortissimo con la Pramac (anche per lui c’è una GP24 in dotazione) e non vuole lasciarsi scappare l’opportunità di salire di livello fra 12 mesi. A più riprese ha dichiarato di volere una promozione interna oppure sarà divorzio. Qualora dovesse conquistare il titolo iridato ovviamente si aspetta di diritto di saltare nel box Ducati Lenovo, anche e nonostante la forza di Marquez.

Marquez ha una sola chance per il 2025
Marquez può andare in una sola squadra nel 2025 (Ansa) – MateraSport24

Una delle alternative per i due spagnoli poteva essere la KTM, ma come riportato dal sito Motorsport.com, Pit Beirer, capo del progetto sportivo del team austriaco, ha al momento altri piani.

“Maquez è stato un eroe per noi in MotoGP. Abbiamo un enorme rispetto per Marc ma non credo che sia un’opzione realistica per noi”. Poi ha aggiunto: “Marquez e Martin sono molto forti, ma in questo momento sono con le Ducati e hanno pochi motivi per cambiare moto”. Insomma a quanto pare la loro unica chance sarà quella di restare a Borgo Panigale.

Impostazioni privacy