Scelto Pioli, torna subito in panchina: svolta in Serie A

Stefano Pioli è pronto a tornare subito in panchina dopo l’addio al Milan con un club di Serie A che lo ha messo nel mirino.

Conclusa ufficialmente la stagione 2023/2024, il calciomercato è partito in maniera decisa soprattutto per quello che riguarda le panchine con diversi allenatori che hanno salutato i propri club per trovare altre sistemazioni.

Pioli panchina Serie A
Stefano Pioli pronto ad una nuova panchina (LaPresse) – materasport24.it

Arrivato alla guida del Milan nel 2019, Stefano Pioli ha lasciato i rossoneri con i quali ha ancora un anno di contratto. Il Milan ha infatti deciso di puntare su Paulo Fonseca per il nuovo progetto con il tecnico parmigiano che ora si sta guardando intorno per trovare una nuova panchina dalla quale ripartire. Nelle ultime ore il suo nome è stato accostato a diversi club ma sembrano aumentare le possibilità di vederlo ancora in Serie A.

Stando a quanto riportato dalle quote Eurobet per quello che riguarda il Bologna, il favorito resta sempre Vincenzo Italiano ad 1,70 ma crescono le possibilità di vedere Stefano Pioli di nuovo alla guida dei rossoblu considerato il fatto che l’ex tecnico del Milan è quotato a 6 come Maurizio Sarri.

Nuova panchina per Stefano Pioli, salgono le quotazioni

Il nome di Stefano Pioli però è accostato anche ad altri club di Serie A ed anche in questi casi si tratterebbe di un clamoroso ritorno. Il tecnico parmigiano infatti piace anche alla Lazio ed alla Fiorentina. In casa biancoceleste non sembra essere idilliaco al momento il rapporto tra Igor Tudor e la società capitolina con il croato che non è felice delle scelte di mercato dei biancocelesti, mentre a Firenze si cerca un allenatore capace di dare il via ad un nuovo progetto e Pioli sarebbe nel lotto di nomi insieme a Palladino (nettamente in pole) e Sarri.

Futuro Pioli panchina Serie A
Il Bologna pensa anche a Pioli per la panchina (LaPresse) – materasport24.it

Non è da escludere però anche una pista estera per Stefano Pioli con l’allenatore che, in occasione dell’addio al Milan, ha fatto capire di essere attratto da un’avventura fuori dall’Italia con la Premier League che guarda con attenzione al tecnico campione d’Italia nel 2022.

Per Stefano Pioli potrebbe esserci anche qualche mese di riposo in attesa di qualche chiamata interessante a stagione in corso. Proprio la sua avventura con il Milan iniziò a campionato iniziato con i rossoneri che salutarono Giampaolo dopo una prima parte di stagione disastrosa.

La prossima settimana sarà quella decisiva con le società intenzionate a chiudere entro la metà di giugno i discorsi relativi alla guida tecnica e tutti i pezzi del puzzle andranno al loro posto con i club pronti a partire in vista dei ritiri di luglio.

Impostazioni privacy