Leclerc, che batosta: l’annuncio spiazza i tifosi della Rossa

Mazzata incredibile per Charles Leclerc, l’annuncio ha letteralmente spiazzato i tifosi della Ferrari e non solo: sono rimasti tutti senza parole

Charles Leclerc è sicuramente l’uomo del momento non solo per la Ferrari, ma per l’intera Formula 1. Finalmente è riuscito ad essere profeta in Patria, vincendo sul circuito di casa sua a Monte Carlo, a coronamento di un periodo molto florido per il classe ’97, che l’avevano visto più volte salire sul podio. Il dominio di Max Verstappen con la Red Bull sembra essere in calo, tanto da mettere in discussione la sua leadership.

Batosta Leclerc, tifosi spiazzati dalle sue parole
La previsione di Charles Leclerc è una batosta per tutto il mondo Ferrari – (ANSA) – materasport24.it

L’olandese resta sicuramente favoritissimo e nettamente in vantaggio sulla concorrenza, ma almeno ora ha dei rivali. Il sogno dei tifosi della ‘Rossa’ è quello di continuare con questo trend e vedere Leclerc avvicinarsi sempre di più al vincitore degli ultimi tre mondiali.

Obiettivamente resta complicato che possa riuscirci già quest’anno, ma le ultime prestazioni fanno ben sperare. Verstappen qualche passaggio a vuoto di recente l’ha commesso. A spegnere però i facili entusiasmi ci ha pensato lo stesso pilota della scuderia di Maranello.

Leclerc sputa il rospo sulla Red Bull, i tifosi restano senza parole

Durante il weekend di gara a Montreal, in Canada, dove la carovana della Formula 1 ha fatto tappa, il monegasco ha rilasciato alcune dichiarazioni alla stampa che hanno spento l’entusiasmo dei tifosi e che possono fare da monito per quello che succederà da qui alle prossime settimane. Una vera e propria sentenza.

Leclerc sputa il rospo sulla Red Bull
Charles Leclerc e l’amara confessione sulla Red Bull che ha spiazzato i tifosi – (ANSA) – materasport24.it

“Presto la Red Bull tornerà a marciare come ha sempre fatto, ristabilendo le distanze“, è il senso delle parole del classe ’97. Leclerc entra più nel dettaglio e manda un avviso alla Ferrari: Quello di Montreal è il terzo circuito consecutivo dove si passerà sui cordoli e bisognerà gestire le irregolarità dell’asfalto. Ma già dal prossimo GP a Barcellona sono sicuro che la Red Bull farà un grosso passo in avanti“, è la previsione poco ottimistica per la ‘Rossa’ da parte del suo principale pilota. “Ovviamente mi auguro non accada”, taglia corto.

Dunque secondo Charles Leclerc gli ultimi GP sono stati favorevoli alla Ferrari, anche grazie ad un circuito atipico, ma presto la casa automobilistica austriaca tornerà a fare la differenza. Lo certifica anche il resto del suo intervento: Abbiamo fatto un buon lavoro fin qui, non siamo dietro di molto alla Red Bull, non siamo così lontani. Dobbiamo continuare a crescere per cercare di colmare il gap anche su circuiti classici”.

Impostazioni privacy